Benestanti e meno abbienti avvelenati da tossine diverse

Lo stile di vita influisce sugli elementi chimici che inquina le diverse fasce della società.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-06-2015]

cibo tossine ricchi poveri

Ricchi e poveri sono diversi, e non soltanto per lo stile di vita differente che conducono: queste differenze si riflettono infatti sugli elementi chimici con i quali essi vengono in contatto, e di conseguenza sulla loro salute.

A rivelarlo è uno studio di Environment International, secondo il quale il livello di ricchezza delle persone influisce sul tipo di tossine che si trovano nel loro corpo.

Jessica Tyller e i suoi colleghi della University of Exeter hanno elaborato i dati forniti dallo US National Health and Nutrition Examination Survey (una serie di studi che forniscono informazioni sulla salute e sulle abitudini alimentari degli americani) scoprendo per esempio che le persone benestanti mostrano livelli superiori di mercurio, arsenico, cesio e tallio nei loro corpi: si tratta di elementi che tendono ad accumularsi in pesci e crostacei, alimenti non presenti nelle diete delle fasce più povere della popolazione.

I ricchi mostrano anche livelli elevati di benzonfenone-3, ingrediente importante in molte creme solari e sotto accusa perché accusato di aiutare lo sviluppo dei tumori della pelle.

Sondaggio
Quali tra queste informazioni ti piacerebbe che fossero rese pubbliche?
I provvedimenti sanitari relativi a bar, ristoranti e altri locali pubblici.
Il casellario giudiziale con le fedine penali dei cittadini.
Le valutazioni sulle performance degli insegnanti scolastici e dei professori universitari.
Le transazioni immobiliari effettuate da ciascun cittadino.
I mutui accesi da ciascun cittadino.
Le dichiarazioni dei redditi di ciascun cittadino.

Mostra i risultati (1865 voti)
Leggi i commenti (12)

I meno abbienti, invece, hanno altri problemi: tra loro, infatti, pare essere più diffusa l'abitudine a fumare molte sigarette, il che si traduce in alti livelli di piombo e cadmio nei loro organismi.

Gli americani meno dotati di mezzi, inoltre, assumono grandi quantità di bisfenolo-A, un composto che si trova nelle scatole dei cibi precotti e in altri contenitori per alimenti ed è molto meno regolamentato rispetto a quanto avvenga nell'Unione Europea.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Google ti conta le calorie nel piatto con una foto
La barretta energetica a base di insetti
Nutrima, la bilancia che ti dice se il cibo è fresco
Antitraspiranti cancerogeni?
Tamponi all'amianto

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Scusa eh ma non ti piacciono le orecchiette con le cime di rapa? E' un'alimento buono e che fa bene alla salute...dato che stiamo parlando di salute qui... Leggi tutto
24-6-2015 23:49

L'osservazione vera non è che ci sono veleni per ricchi e veleni per poveri, ma che la società dei consumi fa male a ricchi e poveri, senza distizioni. Bleah! c'è proprio ora in un canale tv un americano che sta spiegando (in inglese doppiato) come si cucinano le orecchiette con le cime di rapa..... ma perché non si boicottano queste... Leggi tutto
22-6-2015 18:49

{utente anonimo}
hanno scoperto l'acqua calda, già nel medioevo la gotta era la malattia dei nobili perchè solo i ricchi potevano permettersi di mangiare tanta carne, i poveri fagioli.
20-6-2015 15:11

E' anche vero che l'Italia la situazione è differente. Ma purtroppo l'America, conquista in parte militarmente ma molto più economicamente con prodotti e servizi. Ultima istanza sta tentando di imporre la coca-cola nei nostri pasti principali (per fortuna un briciolo di intelligenza regge ancora). Ma per il resto scattate una foto ora e... Leggi tutto
20-6-2015 12:30

Infatti da noi le fasce più povere della popolazione si nutrono prevalentemente di pesci e crostacei, non mangiano cibi precotti, usano molto le creme solari e non fumano. Vero Alessio?
20-6-2015 01:02

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa fai quanto ricevi una richiesta d'amicizia da una persona che non conosci?
Di solito accetto tutte le richieste d'amicizia. Più amici ho, meglio è
Accetto l'amicizia solo di persone con cui ho conoscenze in comune
Sui social, aggiungo come amici solo le persone che conosco personalmente

Mostra i risultati (988 voti)
Dicembre 2019
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Plex sfida Netflix con migliaia di film e serie TV gratis per tutti
Aggiornare gratis a Windows 10 si può ancora, ecco come
Scovare il Product Key di Windows usando solo il sistema operativo
Novembre 2019
WhatsApp, arrivano i messaggi che si autodistruggono
Skimmer virtuali sempre più diffusi, a rischio i dati delle carte di credito
Il pickup elettrico di Tesla debutta con una figuraccia
Falla nell'app fotocamera di Android, milioni di smartphone a rischio
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Tutti gli Arretrati


web metrics