Volkswagen richiama la Golf elettrica per problemi alle batterie

Le auto rischiano di spegnersi all'improvviso.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-03-2016]

Volkswagen e Golf richiamo us

Volkswagen sta richiamando oltre 5.000 Golf elettriche perché il motore potrebbe spegnersi all'improvviso.

Il richiamo, che interessa i modelli venduti negli Stati Uniti dal novembre 2014 in avanti, è stato resto noto dalla Nhtsa e riguarda un problema con il software di gestione.

A quanto pare i sensori deputati a gestire la batteria sono fin troppo sensibili e tendono a interpretare certi picchi come un sovraccarico: così, temendo che stia per succedere qualcosa di pericoloso, spengono immediatamente il motore.

Dato che sistemi come servosterzo, ABS, luci ed airbag non sono alimentati dalla batteria ad alto voltaggio che alimenta il motore elettrico, ma da una batteria a 12 Volt separata, questi continueranno a funzionare. Lo spegnimento improvviso del motore non dovrebbe quindi causare un incidente, anche se la pericolosità resta elevata.

Sondaggio
Quanti dispositivi sono connessi al tuo Wi-Fi domestico?
Nessuno.
Da 1 a 2
Da 3 a 5
Da 6 a 10
Oltre 10

Mostra i risultati (2775 voti)
Leggi i commenti (12)

Per risolvere il problema è sufficiente un aggiornamento del software, che si può fare presso qualsiasi concessionario od officina autorizzata Volkswagen.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Il Suv ibrido di Volkswagen e la Chevrolet completamente elettrica
Vulnerabili 24 modelli popolari di automobili senza chiavi
Volkswagen: milioni di auto con malware iper-inquinante

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi grandi portali visiti pių frequentemente?
Libero
Blogspot
YouTube
Virgilio
Facebook
Wikipedia
Live (MSN)
eBay
Google
Yahoo!

Mostra i risultati (4077 voti)
Febbraio 2020
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Tutti gli Arretrati


web metrics