Twitter, foto e citazioni diventano gratis

Il social network non conteggerà più gli allegati multimediali nel limite dei 140 caratteri.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-09-2016]

twitter 140 media

Della possibilità che Twitter rinunci a una delle sue caratteristiche più peculiari, ossia il limite dei 140 caratteri, si parla da molto tempo: più volte l'abolizione di detto limite è stata annunciata, salvo poi venir sempre disattesa.

Se da un lato il social network non sembra intenzionato a intervenire sulla lunghezza dei tweet in sé, dall'altro ci sono davvero stati interventi per allargare lo spazio concesso agli utenti: lo scorso anno, per esempio, il limite per i messaggi diretti è stato aumentato a 10.000 caratteri.

Ora, stando a quanto riporta The Verge, è tempo di un nuovo cambiamento.

A partire dal 19 settembre gli allegati multimediali, i tweet citati e i nomi degli utenti posti all'inizio delle risposte non saranno più conteggiati: ciò significa che foto, video, e sondaggi non contribuiranno più a raggiungere i limite massimo di 140 caratteri.

Ancora non è chiaro, invece, se anche i link riceveranno questo trattamento oppure se continueranno a essere conteggiati.

Sondaggio
Quali tra questi tuoi dati personali sono pubblici sui social network (chiunque può vederli e non solo i tuoi amici)?
Solo il mio nome per intero e la foto del profilo
In teoria tutto, non mi preoccupo delle impostazioni per la privacy
Nome completo, foto e post
Nome completo, foto, status, geolocalizzazioni e check-in
Non ci ho mai pensato

Mostra i risultati (942 voti)
Leggi i commenti (12)

L'obiettivo di tutte queste modifiche è dare un maggiore impulso alle discussioni, offrendo spazio aggiuntivo affinché gli utenti possano esprimere il loro pensiero in maniera più articolata: in questo modo Twitter conta di contrastare il calo di interesse che ha dovuto registrare negli ultimi mesi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Twitter, addio al limite dei 140 caratteri
Twitter dice addio al limite dei 140 caratteri
Twitter lancia il retweet con commento
Da Twitter la mappa dell'umore mondiale
Attenzione ai link troncati diffusi via Twitter
Woofer, il primo servizio di macroblogging

Commenti all'articolo (2)

A me comunque continua a non interessare affatto...
26-9-2016 19:12

Sul serio? Un applicazione nata quando i cellulari avevano display di 3 righe sta per modernizzarsi? :lol:
14-9-2016 09:38

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Utilizzi le licenze Creative Commons per i tuoi lavori?
Sì: le Creative Commons mi aiutano a diffondere il mio lavoro gratuitamente e ottenendone il credito.
No: non ho motivo di utilizzarle perché esiste già una legge sul copyright.
Sì: le Creative Commons mi consentono di diffondere il mio lavoro e di ottenere dei guadagni.
No: necessito di ricavare dei soldi dal mio lavoro, e le Creative Commons non mi aiutano in tal senso.

Mostra i risultati (364 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Tutti gli Arretrati


web metrics