Controllare gli euro falsi con il cellulare

Money Control System permette di controllare, attraverso un cellulare dotato di fotocamera, l'autenticità delle banconote.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-05-2004]

La L.A. Torino S.r.L. lancia la sua Money Control System card, ideata dall'italiano Roberto Scaramuzza e testato dal Prof. Bruno Fabbiani del Politecnico di Torino.

Si tratta di un dispositivo tascabile delle dimensioni di una carta di credito che funziona in abbinamento a un normale telefono cellulare dotato di fotocamera, con risoluzione minima di 640x480 pixel; ma il dispositivo è stato brevettato anche per essere inserito in un telefono cellulare.

Questa card, grazie a un particolare filtro ottico, è in grado di leggere gli inchiostri di sicurezza delle banconote di euro, dollari, sterline, franchi svizzeri, cosa non possibile solo a occhio nudo. Si tratta di un accessorio che può rivelarsi utile per taxisti, viaggiatori, rappresentanti di commercio, ambulanti.

In parallelo a Money Control System è stato messo a punto Police-doc, per le forze dell'ordne, che - sempre abbinato a un cellulare con fotocamera - può verificare sia la carta moneta sia, soprattutto, i documenti di identità personale. Questi due dispositivi contengono al loro interno diversi sistemi di anticontraffazione e antifalsificazione.

Sono allo studio anche nuove applicazioni per permettere di verificare etichette, prodotti, biglietti d'accesso.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (4)

kikko
Roberto Scaramuzza sei un figo Leggi tutto
9-5-2004 14:33

MAX
interessante Leggi tutto
6-5-2004 19:44

Giancarlo
però cosa? Leggi tutto
6-5-2004 13:41

phone man
pero`... Leggi tutto
6-5-2004 12:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Il Garante Privacy ha istituito - ormai da anni - un servizio che in teoria dovrebbe tutelare la privacy dei cittadini iscritti, vietando ai call center di chiamare i loro numeri telefonici. Secondo la tua esperienza, il Registro delle Opposizioni funziona?
S. Sono iscritto e non mi scocciano praticamente mai.
Non lo so. Non sono iscritto.
No. Sono iscritto e continuo a ricevere telefonate con proposte commerciali.

Mostra i risultati (2766 voti)
Aprile 2020
Tanti invocano l'app anti-coronavirus
Coronavirus, ragazzini si divertono a creare malware in tema
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Tutti gli Arretrati


web metrics