L'antologia delle intercettazioni italiane

Esce in edicola una raccolta dei verbali delle intercettazioni che hanno sconvolto l'Italia: da Calciopoli al SavoiaGate, passando per Fiorani e Fazio.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-08-2006]

Come sarà ricordato il 2006 per il nostro Paese? A parte la vittoria nei campionati del mondo, e la vittoria dell'Ulivo di Prodi, questo sarà ricordato ancor di più come l'anno delle intercettazioni.

Mai come nel 2006 le intercettazioni telefoniche (legali e illegali) hanno avuto tanto spazio sui giornali, costituendone il primo e più trattato degli argomenti, occupandone decine di pagine con i propri verbali, a volte sottratti illegamente, altre volte di dominio pubblico perché inseriti in regolari atti giudiziari pubblici.

Con le intercettazioni (e grazie alle intercettazioni) è successo di tutto. Partiamo dall'economia. E' cambiato il governatore della Banca d'Italia (è stata abolita la carica a vita) ed è stata modificata la legge sul risparmio; la Bnl è degli spagnoli e l'Antonveneta degli olandesi; Geronzi, potentissimo patron della Banca di Roma, è stato messo fuori gioco per mesi; la Banca Popolare di Lodi dovrà essere venduta; l'Unipol ha una nuova dirigenza.

Poi il calcio. Sempre a causa delle intercettazioni, la Juventus finirà per la prima volta in serie B; ha perso lo scudetto 2005, ha cambiato dirigenza e quasi tutti i giocatori; così anche la Fiorentina; Carraro e Galliani, i boss del calcio italiano, sono (per ora) fuori gioco.

Varie. La fidanzata di Briatore non lavorerà più in Rai; il segretario di Fini si è fatto un bel po' di galera; Vittorio Emanuele di Savoia, per anni condannato all'esilio fuori d'Italia, non può lasciare l'Italia per ordine della magistratura; suo cugino Amedeo d'Aosta ha deciso, per indegnità manifesta, di sostituirlo in un'impossibile e fantomatica successione al trono d'Italia.

Tutto questo è avvenuto a causa di intercettazioni, che sono state anche accusate di essere illegittime, nemiche della privacy, divulgate abusivamente, stravolte; ma alla fine hanno determinato il corso della storia.

L'antologia "Intercettazioni italiane", a cura di Marco Zulberti, edita da "Contemporanea" e in edicola al modicissimo prezzo di 2,90 euro, rappresenta il documento più vero e più completo della storia di questo 2006. C'è Calciopoli, con tante conversazioni di Moggi; Vita da principe, dedicata tutta alle vicende di slot machine e prostitute più o meno di alto bordo; e infine la scalata Antonveneta.

Dice giustamente l'editore nell'introduzione: "Questa antologia può essere apprezzata come lettura tecnica. Fiorani inventa contratti e falsifica bilanci, come prima o poi il 90% dei manager e degli imprenditori. E' un buon testo di management contabile."

"Ai letterati sembreranno straordinari: un testo teatrale, un corso di sceneggiatura, pause, intercalari, un'immediatezza e una densità difficili da raggiungere. Banana Yoshimoto? O gli esercizi di stile di Queneau? O la commedia scollacciata degli anni Settanta (con le sue troie e mignotte)"..

Un libro piccolo ed economicissimo. Pagine di storia da non dimenticare.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (3)

{giammin}
io ancora non ho trovato niente... e anche su internet (a parte l'articolo di zeusnews)e se cerchi con google:http://www.google.com/search?q=antologia+delle+intercettazioni+italiane+Ulysse+Networksi trova solo la pagina del forum...
22-9-2006 15:27

Vedi Ulysse Ntwork Leggi tutto
13-9-2006 20:44

{giammin}
introvabile a bologna Leggi tutto
13-9-2006 16:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
In che modo installi nuove applicazioni sul computer?
Clicco su «Avanti-Avanti-Accetto-avanti...» quasi senza leggere
Leggo attentamente tutti le avvertenze e modifico le impostazioni se necessario
Di solito non installo applicazioni per conto mio

Mostra i risultati (1265 voti)
Ottobre 2019
Smartphone e batteria, con la modalità scura si risparmia davvero
Il Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Tutti gli Arretrati


web metrics