Gigabyte, dagli Ultrabook agli smartphone

Svelati al Computex quattro smartphone dual SIM con Android 4.0.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-06-2012]

gigabyte gsmart dualSIM

Al Computex 2012 Gigabyte non ha mostrato soltanto l'ultrabook più leggero del mondo: ha svelato anche una gamma di smartphone dual SIM basati su Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Si tratta dei nuovi membri della famiglia GSmart: i modelli M1420, M1320, G1362 e G1342. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Il gadget del momento lo smart watch. Si indossa al polso come un orologio tradizionale ma consente di telefonare, mandare Sms, accedere al web, leggere l'email, postare su Twitter o Facebook, ascoltare la musica. Ne acquisteresti uno?
S, per leggere l'email / gli Sms / Facebook / Twitter o per ascoltare la musica senza dover utilizzare il telefonino.
No. Ho gi uno smart watch: il mio telefonino. Non sono interessato a un altro accessorio.
No. Non mi interessa leggere l'email o accedere al web dall'orologio. Preferisco che orologio e telefono siano separati.
No. E' una cavolata.
Non saprei.

Mostra i risultati (2295 voti)
Leggi i commenti (18)
Il GSmart M1420 adotta un processore MT6575 di MediaTek a 1 GHz e uno schermo touch da 4,3 pollici con risoluzione di 800x480 pixel; la fotocamera posteriore ha un sensore da 8 megapixel, autofocus e flash a LED, mentre quella anteriore è da 1,3 megapixel.

La connettività comprende Wi-Fi 802.11b/g/n e Bluetooth 3.0/4.0; non mancano accelerometro, sensore di prossimità e sensore di luminosità.

GSmart M1420
Gigabyte GSmart M1420

Il M1320, dal design più arrotondato, ha anch'esso un processore da 1 GHz (con 512 Mbyte di RAM e 4 Gbyte di memoria interna) ma schermo da 3,5 pollici (800x480 pixel).

La fotocamera posteriore è da 3 megapixel, sono supportati Wi-Fi e Bluetooth 3.0 e vi sono anche accelerometro, sensore di prossimità e sensore di luminosità.

GSmart M1320
Gigabyte GSmart M1320

Per il GSmart G1362 Gigabyte adotta il processore Qualcomm Snapdragon a 1,2 GHz, mentre la diagonale dello schermo è lunga 4,3 pollici.

Internamente vi sono 4 Gbyte di memoria, mentre la RAM ammonta a 512 Mbyte. Supporto alla connettività HSPA, Wi-Fi e Bluetooth 3.0, fotocamera posteriore da 5 megapixel con flash a LED, fotocamera frontale VGA, accelerometro e sensore di prossimità completano la dotazione.

GSmart G1362
Gigabyte GSmart G1362

Infine, il GSmart G1342 monta un processore a 800 MHz (Qualcomm MSM7225A) con 512 Mbyte di RAM, 1 Gbyte di memoria interna, fotocamera da 5 megapixel e schermo da 3,5 pollici con risoluzione di 320x480 pixel.

Non mancano fotocamera frontale VGA e supporto a Wi-Fi e Bluetooth 3.0.

GSmart G1342
Gigabyte GSmart G1342

Ulteriori dettagli, date di lancio e prezzi saranno comunicati da Gigabyte in seguito.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Finalmente degli Android dual sim cazzuti! Attendiamo fiduciosi prezzi e recensioni...
11-6-2012 00:31

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di queste professioni obsolete secondo te ha ancora un futuro?
Agente di viaggio. C' ancora qualcuno che prenota le vacanze in agenzia? (Parrebbe di s)
Cassiera di supermercato. Sostituita dalle casse automatiche e dalla spesa online. (Ma i clienti rimangono affezionati al vecchio sistema)
Centralinista. Sostituito dai centralini digitali. (Eppure resiste in molte aziende)
Data entry. Mai sentito parlare di scanner e OCR? (Invece c' chi inserisce ancora tutto a mano)
Dattilografo. I dirigenti moderni gestiscono il proprio blog, non dettano pi gli appunti a una segretaria; al massimo usano il riconoscimento vocale. (Ma esistono davvero dirigenti... moderni?)
Impiegato di banca allo sportello. Con i conti online una figura sempre meno utile. (Per in banca tutti lo cercano)
Giornalista. Con Google News, Facebook, Twitter e i blog, c' ancora bisogno di loro? (Almeno dei migliori, evidentemente s)
Postino. Con la posta elettronica, la posta tradizionale va diminuendo sempre pi. (Ma ci vuole sempre qualcuno che la consegni)

Mostra i risultati (1937 voti)
Giugno 2017
Le torri di Amazon per i droni
Microsoft: ''Sì, disabilitiamo gli antivirus. Per il bene degli utenti''
Banda larga, scontro assurdo fra Tim e Governo
Il caso del sindacalista che criticava gli stipendi d'oro
Italia, via libera al trojan di Stato
Difendersi dalle app-truffa presenti nell'App Store di Apple
Roaming dati nell'UE ''gratuito'' da ieri: occhio alle sorprese
Firefox 54, più sicuro con la sandbox e più leggero
Il link che infetta il Pc senza nemmeno dover cliccare
Ecco come vengono sfruttati in concreto i dati delle nostre navigazioni
Windows 10, un assaggio del Fall Creators Update
Dai gattini bonsai alla disinformazione pianificata
Ex pornostar chiama in causa i pirati
Qualche chicca nascosta di Google
Antivirus e installazioni
Tutti gli Arretrati


web metrics