Guardiamolo insieme

Un servizio di streaming simultaneo per il "social viewing".



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-08-2009]

watchitoo...watch it too

Il web 2.0 Ŕ sempre pi¨ orientato alla condivisione. Youtube e i social network permettono di condividere idee, immagini, filmati rapidamente con chiunque ma la condivisione Ŕ spostata nel tempo.

Non si fruisce il medesimo oggetto nel medesimo tempo, infatti spesso si invia il link per condividerne la fruizione. Manca ancora la possibilitÓ di godersi il film o la foto come davanti alla tv, sgranocchiando pop corn e commentando insieme la scena appena vista.

Watchitoo ha pensato a un servizio di streaming simultaneo per pi¨ utenti contemporaneamente, affiancando al contempo possibilitÓ di chat audio e video che dia la sensazione di essere realmente "assieme". E' stato definito "social viewing" e il servizio promette la sincronizzazione al singolo frame per offrire quanto di pi¨ simile a una vera sensazione di condivisione.

Una volta registrati e effettuato il login si pu˛ infatti dare il via alla propria "proiezione" personalizzata, invitando gli amici, ognuno a casa propria ma tutti assieme: questo in sintesi watchitoo, gioco di parole per dire che qualsiasi cosa io guardi, la vedi anche tu.

Al momento Watchitoo Ŕ in Beta release, aperto a tutti gratuitamente, ma sarebbero allo studio idee per rendere a pagamento alcune offerte.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

La cosa Ŕ inquietante :shock:..., non il fatto in se ma la tendenza della gente "comune" a spargere informazioni sensibili su di se a "iosa" :incupito:. Leggi tutto
23-8-2009 22:53

Il mio esperimento Leggi tutto
19-8-2009 11:13

Il problema non Ŕ tanto quello che ci metti, su FB, quanto l'impossibilitÓ pratica di togliere in seguito quello che ci vorresti vedere pi¨. Dalla foto della bisavola al circo con Cody a un pensierino poco... caritatevole rivolto a qualcuno del tuo ufficio o della tua scuola. Leggi tutto
17-8-2009 14:29

Scusa, ma allora quale sarebbe il problema ?
17-8-2009 11:56

Basta non farli, non Ŕ un obbligo. Ed in ogni caso, come ho giÓ detto prima, il problema non Ŕ quello. Leggi tutto
17-8-2009 11:31

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa utilizzi per inviare messaggi privati?
Uso varie applicazioni su qualsiasi dispositivo disponibile
Uso varie applicazioni sui miei dispositivi
Uso solo applicazioni affidabili su dispositivi di fiducia
Non invio messaggi privati online

Mostra i risultati (1009 voti)
Ottobre 2022
DALL-E diventa libero e gratuito: immagini sintetiche per tutti
Settembre 2022
Google ti avvisa se i tuoi dati finiscono nel web
La “tanica di benzina” per le auto elettriche
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 ottobre


web metrics