La mamma che partorisce in streaming

Una donna ha trasmesso via Internet il momento della nascita della propria figlia.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-11-2009]

Lynsee parto online MomsLikeMe

Alcuni giorni fa Lynsee, un'insegnante americana che ha preferito non divulgare il proprio cognome, ha dato alla luce la propria bambina; all'evento hanno assistito centinaia di persone, collegata in diretta tramite il social network MomsLikeMe.

Lynsee ha infatti deciso di trasmettere il parto in streaming via Internet: due telecamere hanno ripreso la nascita concretizzando quello che per Lynsee è stato un momento educativo.

"Se fossi con la mia classe, starei parlando dello sviluppo. Per me è un modo di insegnare... un modo di usare me stessa come libro di testo" ha dichiarato qualche giorno prima del parto.

Secondo l'emittente Abc, che ha intervistato Lynsee, questo non è l'unico caso di madri che desiderano condividere il momento del parto tramite i mezzi che la tecnologia mette a disposizione: ci sono mamme che postano su Twitter mentre vanno all'ospedale, altre che aggiornano i propri follower in tempo reale grazie a una delle migliaia di applicazioni disponibili per l'iPhone e altre ancora, più "tradizionali", che raccontano i momenti salienti sul proprio blog.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Facebook, niente foto negli ospedali
L'app per ascoltare il battito fetale con l'iPhone

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 13)

si si, ma in realtÓ il significato Ŕ un po' pi¨... presuntuoso :oops:
19-11-2009 21:50

Beh, allora l'avatar Ŕ proprio indovinato :D Leggi tutto
19-11-2009 21:14

eh, ai miei tempi il "video" era una novitÓ SOLO ad uso del broadcast, con gli Ampex da 2 pollici grandi come un armadio, sono nato contemporaneamente al secondo canale di mamma rai :roll: quindi sia parla di un bel po' di annetti fa... Qualcuno, "ricco" si dilettava, al massimo con la pellicola da 8mm... Leggi tutto
19-11-2009 20:22

Non Ŕ che per caso hai il video della tua nascita? :D Leggi tutto
19-11-2009 15:14

nato a VG, ma residente appena appena nell'entroterra collinare :) .... dove l'aria salmastrosa arriva comunque :lol:
19-11-2009 12:45

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale stanza renderesti pi¨ smart per prima?
La camera da letto
La cucina
Il bagno / lavanderia
La sala

Mostra i risultati (917 voti)
Aprile 2021
Tutti gli home banking sono a rischio, se usi Facebook
Windows 10 rileverà la presenza dell'utente davanti al computer
Yahoo Answers chiude i battenti per sempre
Aggiornamento urgente per iPhone e iPad
Marzo 2021
La macchina di Anticitera
Hacker contro Richard Stallman, la macchina del fango
Robot assassini crescono
Tracker nelle app: cosa sta succedendo in Rete?
Recupero IVA: oltre il 50% non viene rivendicata
Quiz: sei in una zona senza copertura cellulare
Bitcoin, un dilemma etico
Hackerate 150mila videocamere di sorveglianza, tra cui quelle di Tesla
Personal killer robot
La “truffa alla nigeriana” è un classico. Del sedicesimo secolo
Hard disk a confronto con SSD nei data center
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 15 aprile


web metrics