Che idea grandiosa, una tassa sulla pirateria - parte 3

Davvero non c'è soluzione?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-03-2002]

Il noleggio dei CD è demonizzato forse più di ogni altra cosa. Ma è così difficile capire che chi nolegga il cd per pochi Euro e poi lo duplica a costo quasi nullo probabilmente non sarebbe comunque disposto a spendere cinque o sei volte tanto per acquistarlo? Il CD è un tipico bene-esperienza: è l'acquirente a deciderne il valore, sulla base di valutazioni squisitamente soggettive. Nella maggior parte dei casi, l'impossibilità di copiare il CD non condurrebbe alla vendita di una unità ulteriore...

Esperienze come quella di Vitaminic dovrebbero dimostrare che si può fare affari con la musica senza strozzinare i consumatori, e perfino regalandola: pare che funzioni molto bene come gadget promozionale. Ciononostante, l'atavica convinzione che ogni nota fruita dal pubblico senza passare per l'acquisto del solito pezzo di plastica rappresenti una perdita secca, induce la maggior parte dei discografici a diffidare delle novità e di ogni canale di business, Internet in particolare, diverso da quello tradizionale.

Gli archivi delle major straripano di materiale inedito che i collezionisti pagherebbero a peso d'oro. Perché non pubblicarlo, magari esclusivamente via Internet, invece di lasciarlo marcire? Qualcuno, più lungimirante di altri, ci ha pensato. La DGM, casa discografica indipendente fondata da Robert Fripp, nel 1999 ha reso gratuitamente disponibile sul proprio sito un estratto di oltre mezz'ora di un concerto dei King Crimson, di cui lo stesso Fripp è il leader storico, registrato a Città del Messico nel 1996. L'esperimento si rivelò assai proficuo nel promuovere un progetto della band: i fan possono iscriversi ad un club pagando un abbonamento forfettario per ricevere periodicamente CD inediti, pubblicati a tiratura limitata.

Signori della musica, proprio non riuscite a vedere oltre il vostro naso? Rischiate di far nascere il sospetto che sia un naso molto lungo, il vostro, e che questa crisi per la quale da decenni vi stracciate le vesti pubblicamente vi consenta tuttavia di comperarne di nuove, e griffate, in privato.

Non è così? La crisi c'è davvero? Benissimo, allora dimostratecelo. Svecchiatevi. E, soprattutto, convincetevi che la domanda tende a crescere quando il prezzo scende: lo insegnano a scuola da prima che voi nasceste.

Questo articolo CONTINUA...

1 - Una "brillante" idea dal Canada
2 - Le ragioni della crisi
3 - Davvero non c'è soluzione?

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale tra queste tecnologie ti sembra la pi¨ rivoluzionaria?
1. Stampa 3D: le piccole stampanti possono sostituire le grandi fabbriche, risparmiando anche sui materiali.
2. Macchine CNC: lavori di qualitÓ, un tempo appalto degli artigiani, ora sono disponibili a tutti.
3. Genomica avanzata: conoscere il genoma significa avere medicine pi¨ efficaci e comprendere meglio il mondo.
4. Controllare i dispositivi col cervello: una nuova speranza per quanti hanno perso la mobilitÓ, parzialmente o completamente.
5. Robotica avanzata: automatizzare i lavori pericolosi o che richiedono attenzione costante aumenta la sicurezza.

Mostra i risultati (1436 voti)
Settembre 2023
X (ex Twitter), tutti gli utenti dovranno pagare
iPhone 15, il connettore USB-C è zoppo
Il bug di Windows che rende velocissimo Esplora File
Lidl, merendine ritirate: invitavano a visitare sito porno
Meta pensa a Instagram e Facebook a pagamento nella UE
Agosto 2023
Chrome, nuova interfaccia: ecco come abilitarla
L'Internet delle brutte Cose
LibreOffice balza dalla versione 7.6 alla 24.2
La scorciatoia che “congela” Gestione Attività
Ford agli utenti: spegnete il Wi-Fi dell'auto
Sony e Universal contro i 78 giri dell'Internet Archive
Meloni decide la nazionalizzazione di TIM
Da Z-Library un'estensione per aggirare i blocchi
Da Microsoft uno strumento che attiva le funzioni nascoste di Windows 11
Canone TV, dalla bolletta della luce ai telefonini?
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 22 settembre


web metrics