Il rootkit che si installa sulla scheda di rete

Sostituendo il firmware della scheda Ethernet si ottiene un rootkit che il sistema operativo non può rilevare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-11-2010]

rootkit ethernet broadcom delugré

Per ora si tratta soltanto di una dimostrazione, ma in futuro potrebbe essere la porta per una nuova minaccia, difficilmente rilevabile.

Guillaume Delugré, dipendente di Sogeti ESEC, ha sviluppato un sistema per installare un malware direttamente all'interno del firmware delle schede di rete.

Delugré ha iniziato studiando la documentazione pubblica e gli strumenti open source messi a disposizione da Broadcom per le proprie schede Ethernet PCI NetExtreme, arrivando a praticare il reverse-engineering del firmware.

È riuscito così a sviluppare un firmware personalizzato e a installarlo sulla scheda, dove è stato ovviamente eseguito dal processore integrato.

Con questo sistema è possibile quindi piazzare un rootkit direttamente sulla scheda di rete: sarà invisibile per il sistema operativo, ma molto utile al suo creatore.

Ciò che rende particolarmente pericolosa questa possibilità è il fatto che la scheda di rete gode dell'accesso diretto alla memoria (DMA); allo stesso modo l'autore del rootkit potrebbe accedere al sistema operativo.

Le ricerche di Delugré sono state presentate in occasione della conferenza Hack.lu, dove l'hacker ha anche fornito una dimostrazione delle proprie affermazioni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

Dimostativo o praticamente utilizzabile e quindi pericoloso? Leggi tutto
27-11-2010 17:38

{brcm}
brcm Leggi tutto
26-11-2010 22:36

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è tra questi il motivo più importante per connetterti e utilizzare una rete Wi-Fi pubblica?
Per poter usare Google Maps o altri servizi di Gps.
Nel caso in cui qualcuno debba mettersi in contatto urgentemente con me.
Per non consumare il mio piano dati.
Per poter utilizzare un social network come Facebook, Instagram, Snapchat o altri.
Per rimanere in contatto con i miei contatti di lavoro (il capo, i clienti, i colleghi ecc.).
Per utilizzare i servizi di streaming come Netflix, Google Music e simili.
Per consultare il mio conto corrente online / carte di credito / informazioni finanziarie.
Per rimanere in contatto con i miei figli / parenti.
Per usare o aggiornare le mie app di dating online.

Mostra i risultati (1148 voti)
Gennaio 2020
Cooler Master: addio siringhe, ma la pasta termica non è una droga
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Il malware fileless che attacca i Mac
Il software per ricevere gli update di Windows 7 senza pagare
Tutti gli Arretrati


web metrics