Il virus che moltiplica la durata delle batterie

Grazie al virus mosaico del tabacco le batterie agli ioni di litio dureranno 10 volte di più.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-12-2010]

Virus mosaico tabacco batterie ioni litio

La reputazione del virus mosaico del tabacco potrebbe essere sul punto di subire un drastico miglioramento.

Finora noto come flagello di mais, patate, pomodori e molte altre specie - tra cui, appunto, il tabacco - diventerà un giorno una risorsa essenziale per produrre batterie ricaricabili che, a parità di dimensioni, forniscono un'autonomia pari a 10 volte quella garantita dalla batterie attuali.

Sono stati alcuni ricercatori dell'Università del Maryland a scoprire come utilizzare questo virus - che, visto al microscopio, ha la forma di un bastoncino lungo 300 nanometri - per potenziare le batterie agli ioni di litio.

Il virus è stato modificato per legarsi perpendicolarmente agli elettrodi (costruiti con silicio e diossido di titanio) di una cella al litio, aumentandone la superficie e di conseguenza la capacità di carica immagazzinabile dalla batteria.

Il processo rende inoltre innocuo il virus, che non ha più alcuna possibilità di diffondersi.

Ciò significa che si ha la possibilità di creare batterie che durano 10 volte più a lungo di quelle oggi a disposizione, oppure batterie che hanno la stessa durata ma sono molto più piccole.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

Quindi, forse, fra poco potremo usare i nostri smartphone più a lungo senza ricariche. 8) Leggi tutto
18-12-2010 16:08

:old: Leggi tutto
15-12-2010 12:34

Il virus in foto ha un aspetto inquietante. Per me è uno scherzo.
15-12-2010 09:33

In condizione ideali i virus possono vivere per tantissimo tempo, tutto starà nel come verrà implementata questa nuova scoperta. Leggi tutto
15-12-2010 02:15

Ma non "marcisce", "muore" o si "degrada" in qualche maniera sto virus?
15-12-2010 00:36

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Hai installato l'app Immuni per il tracciamento del Coronavirus?
Sì ma l'ho disinstallata
No
No ma lo farò al più presto

Mostra i risultati (1950 voti)
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Attacco ransomware mette in ginocchio Luxottica
Ransomware blocca ospedale, muore una paziente
Veicolo autonomo investe e uccide; guidatore accusato di omicidio colposo
Il bug più serio mai scoperto in Windows
Bug in Immuni vanifica l'efficacia dell'app
Facebook ti paga se disattivi l'account
Amazon cancella 20.000 recensioni fake
Samsung brevetta lo smartphone completamente trasparente
L'app che abilita il God Mode in Windows 10
Intel, i Core di undicesima generazione sorpassano Amd
Windows 10 e il bug che deframmenta di continuo gli Ssd
Agosto 2020
Windows 10 rimuoverà automaticamente le app meno utilizzate
Tutti gli Arretrati


web metrics