Natale d'oro per le "app" di iPhone e compagni

Il fatturato dei software per smartphone arriva a 50 milioni di euro.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-12-2010]

Smartphone App Filippo Renga Osservatorio Mobile

I giorni delle feste di Natale e Capodanno, con il loro carico di regali e acquisti, hanno confermato quello che già si sospettava: c'è tutto un ricco mercato di applicazioni per smartphone che va crescendo.

L'Osservatorio Mobile Consumer del Politecnico di Milano ritiene che al 31 dicembre il fatturato di questo settore avrà raggiunto i 50 milioni di euro, e proprio quest'ultimo periodo ha visto un boom dell'acquisto di applicazioni.

Il merito è dei software "a tema": "Cercando la parola Natale nell'AppStore di Apple sono oltre 150 le applicazioni disponibili per l'iPhone e oltre 50 quelle per l'iPad" spiega Filippo Renga, direttore OMC, "Ma se la ricerca vene allargata ai mercati stranieri, digitando Christmas si contano oltre 2.500 applicazioni per l'iPhone e oltre 900 per l'iPad".

50 milioni non sono pochi ma, considerati i grandi numeri in gioco - l'Osservatorio ritiene che esistano più di 500.000 applicazioni per i milioni di utenti delle diverse piattaforme, da iPhone a Android, da Windows Phone a BlackBerry, passando per Nokia, Samsung e LG - non sono poi nemmeno moltissimi.

La spiegazione sta nel costo spesso irrisorio - se non addirittura inesistente - di molti di questi software: per ora le aziende cercano di conquistare molti utenti anche tenendo bassi i prezzi delle app.

Proprio in occasione del Natale infatti si sono trovate "offerte speciali" e software scontati anche dell'80%, oltre alla marea di applicazioni gratuite sempre disponibili.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Si fanno affari d'oro con le app dei telefonini .. Altro ché! :roll: :lol: Specie Android e IPhone4. :idea: Ciao
28-12-2010 23:00

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il tuo browser preferito?
Internet Explorer
Firefox
Chrome
Safari
Opera
Un altro

Mostra i risultati (11946 voti)
Luglio 2020
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
Tutti gli Arretrati


web metrics