Inghiotte carciofo intero e fa causa al ristorante

Non aveva mai visto un carciofo, così l'ha mangiato intero. Colpa del ristoratore che avrebbe dovuto avvisarlo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-01-2011]

Arturo Carvajal carciofo intero

Prima di entrare nello Houston's Restaurant di Miami, il dottor Arturo Carvajal non aveva mai visto un carciofo, figuriamoci assaggiarne uno.

Così, quando s'è trovato davanti un esemplare del misterioso vegetale, ha creduto che andasse consumato come le altre verdure a lui note e, "pensando che fosse simile a un cibo che poteva aver mangiato nella natia Cuba, dove si mangia tutto ciò che c'è sul piatto" (come ha poi spiegato il suo avvocato), lo ha mangiato intero, spine comprese.

La logica conseguenza sono stati "dolori addominali acuti" e una "laparatomia esplorativa" eseguita per andare a caccia dei fastidiosi resti del carciofo, andati a intasare l'intestino tenue del dottor Carvajal.

Dopo essersi ripreso, il dottore ha immediatamente fatto causa al ristorante: dato che non aveva mai visto un carciofo in vita sua, il locale avrebbe dovuto metterlo in guardia e spiegargli la corretta consumazione.

"Bisogna essere dei clienti esperti per aver familiarità con un carciofo" ha dichiarato l'avvocato.

Per contro, un rappresentante del ristorante è sbottato: "E poi? Dovremo mettere un avvertimento sul menu, avvisando di non mangiare le ossa quando si ordinano delle costine?".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 33)

ecco, appunto, gli americani sono il popolo più cretino al mondo, ne ho avuto molte volte la prova, sia la, che quando conosco qualche americano qua.... ho visto libretti di istruzioni, che assomigliavano a un tomo della divina commedia, quando bastava un foglio A4! :roll: Leggi tutto
15-2-2011 12:21

la "battuta" ci sta, però si rischia davvero di trovare un giudice hce da ragione al dottore. Purtroppo è così , avete mai letto i manuali d'uso di qualsiasi dispositivo ? Anke le cose banali DEVONO essere espresseperchè poi va a finire che tutto ciò che non è esplicito è lecito. Non so come questo però potrebbe andare a... Leggi tutto
9-1-2011 15:36

Anche arrivando, come si dice da noi dopo la puzza, stra-quoto questo post. A mio a giudizio riassume tutta l'essenza della questione e non solo la sua apparenza! :djparty: Leggi tutto
6-1-2011 17:03

Silent, ci siamo svegliati male stamattina? Non stiamo per caso facendo delle diagnosi sulla base del cXXo, tirando inutilmente fuori nostalgie di un periodo (magari di Resistenza) mai vissuto in prima persona ma solo assorbito sottotraccia, o stiamo solo pisciando fuori dal vaso? Tornando al topic in questione, il medico si è... Leggi tutto
6-1-2011 03:34

Stra-quoto al cubo!!! Io sono stato all'estero (ma anche in Italia) dove mi è stato portato da mangiare cose mai viste. CHIEDEVO! Anche coi gesti se era necessario!!! Se commettevo qualche errore ridevo! Colpa mia!!! Ma qui è un assurdo, ed è giusto riderci sopra. Voleva sicuramente fare lo sborratone? Era un trucco per spillare... Leggi tutto
5-1-2011 19:14

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Dove alloggerai (o hai alloggiato) durante le vacanze, quest'anno?
In un campeggio.
In un hotel.
In una casa in affitto.
In un villaggio turistico.
In un agriturismo.
In un ostello della gioventù.
Nella mia seconda casa.
A casa di parenti o di amici.
A casa mia: niente vacanze quest'anno.

Mostra i risultati (2510 voti)
Ottobre 2019
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Tutti gli Arretrati


web metrics