Il computer più piccolo del mondo

Grande appena un millimetro quadrato, serve a monitorare la pressione endoculare e combattere il glaucoma.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-03-2011]

Computer più piccolo del mondo glaucoma

Realizzato da David Blaauw Wentzloff e Dennis Sylvester, due ricercatori dell'Università del Michigan, è senz'altro il computer più piccolo mai realizzato ma, nonostante le dimensioni minime, è dotato di un'incredibile quantità di funzioni.

Contiene infatti un microprocessore con sezione di memoria dedicata, un sensore di pressione e un modulo Wi-Fi per la trasmissione dei dati a un ricevitore esterno.

Il tutto alimentato è da una batteria sottilissima dotata di una speciale funzione "sleep" in grado di contenere i consumi e da una cella solare in grado di ricaricarla mediante l'esposizione alla luce, da un massimo di 90 minuti in caso di luce solare a una decina d'ore in caso di illuminazione artificiale.

Una volta tanto non si tratta di un apparato realizzato in via sperimentale e destinato a utilizzi ancora da scoprire; il microcomputer è invece prodotto per tenere sotto controllo la pressione oculare in chi è affetto da glaucoma e quindi prevenire le cecità in caso di progressione della malattia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

meglio non averne bisogno, OXO :wink: in ogni caso... AFFASCINANTE :) :clap:
8-3-2011 18:46

Semplicemente affascinante, anche se per me che non riesco neanche a portare le lenti a contatto non so quanto sarebbe impiantabile... :roll:
7-3-2011 16:34

ah giusto m'ero scordato del fuoco, mi sa che è la più probabile. ad esempio le "mosche volanti" disturbano, anche se molto poco, la visione.
7-3-2011 09:20

Probabilmente no, o pochissimo. Infatti potrebbe trovarsi per la maggior parte del tempo "fuori fuoco" e sempre che venga lasciato a navigare libero all'interno dell'occhio. Se invece si è trovato il sistema di fissarlo alla parete anteriore dell'umor vitreo, non dovrebbe neppur incidere sull'immagine proiettata verso il fondo... Leggi tutto
7-3-2011 08:57

e non disturba la visione?
7-3-2011 08:31

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quanto usi il tablet?
Molto. Ce l'ho sempre con me.
Almeno una volta al giorno.
Non tutti i giorni.
Raramente.
Non lo uso quasi mai.
Non ho un tablet.

Mostra i risultati (2112 voti)
Agosto 2020
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics