La prima apparizione di Internet Explorer 10

Microsoft ha svelato la Platform Preview 1 della prossima versione del browser. Punterà sul supporto a HTML 5, a CSS 3 e all'accelerazione hardware.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-04-2011]

Internet Explorer 10 Platform Preview 1 Microsoft

A poco meno di un mese dal debutto di Internet Explorer 9, Microsoft svela già un'anteprima di ciò che sarà Internet Explorer 10.

In occasione del Mix11 di Las Vegas, evento dedicato agli sviluppatori, Microsoft ha mostrato all'opera la Platform Preview 1 della prossima versione del browser.

Internet Explorer 10 avrà un pieno supporto a HTML 5 e a CSS 3 (il che permetterà per esempio di utilizzare le nuove proprietà Gradients, Flexible Box Layout e i layout multicolonna) e si concentrerà ancora di più sull'accelerazione hardware.

Chi volesse lasciarsi tentare dalla prossima versione di IE può già scaricare l'anteprima dal sito ufficiale e testarne le funzionalità tramite gli esempi messi a disposizione nella stessa pagina.

Al Mix11 Microsoft ha anche criticato l'abitudine che molti concorrenti stanno mostrando di rilasciare nuove versioni dei propri software con ritmi elevati.

L'azienda di Redmond ritiene che questa pratica confonda gli utenti e ancora di più gli sviluppatori, costretti a inseguire l'ultimo aggiornamento, e procederà quindi con la solita calma.

Anche per questo motivo le prossime build di Internet Explorer 10 si succederanno ogni 12 settimane anziché ogni 8 come si usava fino a oggi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

Molti ancora non hanno neppure visto IE9 ed ecco che sta per arrivare IE10.
14-4-2011 22:52

Scommetto che ie 10 non arriverÓ neanche al livello di firefox 3
13-4-2011 18:53

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Vuoi scaricare la canzone 'Yesterday' dei Beatles; esistono varie opzioni su Internet. Quale file scarichi tra i seguenti?
Yesterday-Beatles-Song.scr
Beatles_All_songs.zip
Beatles_Yesterday.mp3.exe
Betles-Yesturday.wma

Mostra i risultati (1367 voti)
Gennaio 2020
Apple rifiuta il caricabatterie unico proposto dalla UE
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Se i poliziotti vendono nel dark web l'accesso alle telecamere di sicurezza
Il preservativo per i dispositivi USB
Il motorino elettrico di Xiaomi che costa come uno smartphone
Il ransomware che riavvia il PC in modalità provvisoria
Tutti gli Arretrati


web metrics