Google Docs e le interruzioni di pagina

L'elaboratore di testi online ora mostra i documenti divisi in pagine.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-04-2011]

Google Docs interruzioni di pagina

L'ultimo aggiornamento apportato a Google Docs introduce una modalità di visualizzazione comune sugli elaboratori di testi tradizionali ma che ancora mancava nella suite online: la vista a pagine separate.

Anziché un unico documento continuo è ora possibile vedere le singole pagine, complete di eventuali note e intestazioni; l'opzione può essere disattivata in qualsiasi momento tornando alla visualizzazione originale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Il motivo è quello. Tanto è vero che è quasi norma avere nelle applicazioni web due renderer diversi: 1 per il web e uno per produrre la stampa pdf dei dati con le pagine giuste. Salvo alcune eccezioni è molto più semplice questo approccio che tentare cose strane simulando i salti pagina in html. Se questa cosa verrà portata dentro... Leggi tutto
6-5-2011 17:54

In effetti anche la stampa in PDF delle pagine web non viene sempre molto bene...
6-5-2011 14:53

Ma bau! Io in verità non uso googledocs e l'ho visto solo un paio di volte. Però se dietro non c'è un applet java e tutto si gioca con javascript+html allora il salto pagina diventa un problema. Il motivo è semplice: l'html non prevede il salto pagina perchè il documento è inteso come unica pagina. Quando stampi è il browser che spezza... Leggi tutto
6-5-2011 14:20

Perdona la mia ignoranza, a me pareva banale, ma non conoscendo una sola riga di codice... :oops:
6-5-2011 12:08

Fastidiosa sì però banale no: html+interruzioni di pagina=casino! Leggi tutto
5-5-2011 19:42

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La discriminazione è più difficile da vedere rispetto al passato, ma c'è sempre. Quale di queste affermazioni ti senti di condividere maggiormente?
Le donne spesso sono additate come più pettegole degli uomini e ritenute meno simpatiche.
Le donne hanno più difficoltà degli uomini a ricevere il giusto credito quando partecipano a progetti di gruppo.
Le donne sono giudicate più severamente degli uomini per il loro aspetto.
Le donne in genere ricevono delle proposte economiche più basse degli uomini, a parità di posizione.
Le donne sono ritenute non qualificate fino a quando non hanno dato prova di esserlo, agli uomini accade meno spesso.
Le donne vengono promosse in base ai risultati, gli uomini (anche) in base al potenziale.
Le donne spesso non vengono invitate tanto quanto gli uomini a eventi di socializzazione come le uscite al pub o a vedere le partite.

Mostra i risultati (1135 voti)
Ottobre 2020
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Tutti gli Arretrati


web metrics