Una moto elettrica da 300 all'ora

Il record di velocità stabilito con un motore elettrico spetta a Chip Yates, che già pensa a come batterlo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-04-2011]

Chip Yates Swigz Mojave Mile Shootout

Parlare di motori elettrici non significa automaticamente parlare di basse velocità.

Chip Yates con il suo team e la moto Swigz ha recentemente dimostrato che anche la propulsione elettrica ha qualcosa da dire in termini di prestazioni.

In occasione dell'evento Mojave Mile Shootout, che si tiene in California due volte l'anno, Yates ha raggiunto in sella alla Swigz e al suo motore da 241 cavalli la velocità di 306 km/h (190,6 miglia all'ora) sul miglio che costituisce il percorso.

Il prossimo obiettivo è ora superare la barriera delle 200 miglia orarie (321 km/h): Chip Yates tenterà di stabilire il nuovo record a ottobre.

Qui sotto, il video dalla Swigz lanciata a più di 300 km/h.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 19)

NOOOOOO! Pazzesco! :lol: :lol: :lol: Ciao Leggi tutto
22-4-2011 01:52

Non dimenticare il kit di ripartenza ;-)
21-4-2011 21:17

Ciao Leggi tutto
21-4-2011 19:25

E certo, questo lo sapevo anch'io, ma hai dato un'occhiata ad alcuni dati significativi? Ad esempio: Autonomia massima: 300 miglia Velocità massima: 120 miglia orarie Prezzo (per la versione con massima autonomia): 60.000 $ (dando per scontato il solito, simpatico cambio $/€ e l'eventuale commercializzazione al di fuori del continente... Leggi tutto
20-4-2011 16:25

Se volete esistono parecchie auto elettriche artigianali che lo fanno già per 150km di percorrenza e Kit che trasformano auto normali in elettriche. Per la Tesla poi esce tra poco la Sedan (Link sito). Un auto più berlina. Ciao Leggi tutto
20-4-2011 15:00

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
I bambini sempre più spesso entrano in contatto con la tecnologia a una tenera età (per giocare, comunicare e cercare informazioni), anche grazie alla diffusione di smartphone e tablet. Quale dovrebbe essere la maggiore preoccupazione dei genitori?
Potrebbero visionare materiale inappropriato o visitare siti inopportuni.
Potrebbero comunicare con sconosciuti o persone non ritenute affidabili.
Potrebbero essere vittime di cyberbullismo, sui social network o altrove.
Potrebbero spendere denaro online senza che i genitori lo sappiano, anche a causa delle app che richiedono acquisti online durante i giochi.
Potrebbero diffondere dati personali (compresi foto e filmati) senza essere coscienti dei rischi.
Potrebbero incorrere in difficoltà a relazionarsi con amici dal vivo, nascondendosi dietro relazioni disintermediate dal mezzo informatico.

Mostra i risultati (1283 voti)
Ottobre 2019
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Tutti gli Arretrati


web metrics