Anche Gamestop produrrà un tablet, con Android

Avrà dei giochi preinstallati e permetterà di utilizzare in streaming anche i titoli per console.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-09-2011]

Gamestop tablet Android videogiochi streaming

Gamestop si prepara a entrare nel mercato dei tablet: non soltanto vendendo l'iPad, come annunciato, ma anche proponendo un proprio modello.

Il rivenditore di videogiochi non produrrà direttamente il dispositivo; invece, negli ultimi mesi ha contattato diversi produttori e ne ha scelto uno per dare vita a un tablet che sia una «piattaforma di gioco certificata da Gamestop» come ha dichiarato il CEO Tony Bartel.

«Abbiamo preso in considerazione tutti i tablet» - continua Bartel - «e questi sono gli unici che davvero funzionano per il gioco e vi aggiungeremo delle caratteristiche che non troverete altrove».

Il tablet di Gamestop sarà basato su Android e disporrà di giochi preinstallati. Inoltre, permetterà di utilizzare in streaming i giochi per console.

Quest'ultima è una possibilità su cui Gamestop sta lavorando da alcuni mesi, sin dall'acquisizione di Spawn Labs, e che farà debuttare ufficialmente l'anno prossimo.

Per garantire un'esperienza di gioco ottimale, l'azienda sta anche lavorando su un controller che funzioni con il tablet e permetta di giocare ai titoli sviluppati per console e controller specifici.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quali autorizzazioni hai concesso alle applicazioni presenti sul tuo dispositivo mobile?
Non limito l'accesso alle app sul mio dispositivo
Di solito concedo le autorizzazioni su richiesta e non ci penso più
Concedo le autorizzazioni a seconda dell'applicazione e delle sue funzionalità
Non posso modificare le autorizzazioni delle applicazioni

Mostra i risultati (1086 voti)
Ottobre 2021
UE, addio all'anonimato per i domini Internet
Windows 11 è disponibile. Ecco come installarlo anche senza TPM
I disservizi di Facebook costano a Mark Zuckerberg 6 miliardi
Pesa di più una chiavetta USB piena di dati o una vuota?
Settembre 2021
iPhone 14: un progetto completamente nuovo
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Windows 10, l'update di settembre impedisce di stampare
Truffatori scavalcano le difese informatiche nella maniera più semplice
Apple svela gli iPhone “più Pro” di sempre
Ripristinare il vecchio menu Start in Windows 11
Uno spot mette Windows 11 KO
L'auto elettrica di Apple
Microsoft non bloccherà Windows 11 sui PC non supportati
Windows 11, svelata la data di lancio
Agosto 2021
La barra di Windows 11 è di proposito peggiore di quella di Windows 10
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 17 ottobre


web metrics