Dal co-fondatore di Google mezzo milione a Wikipedia

Sergey Brin risponde all'appello di Jimmy Wales e dona 500.000 dollari all'enciclopedia online.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-11-2011]

sergey brin wikipedia donazione

L'appello di Jimmy Wales agli utenti di Wikipedia affinché aiutino l'enciclopedia online a sopravvivere non è rimasto inascoltato.

Tra quanti hanno risposto all'appello c'è anche la Brin Wojcicki Foundation, la Fondazione creata da Sergey Brin, co-fondatore di Google, e dalla moglie Anne Wojcicki. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Sei favorevole a tassare l'uso del denaro contante per diffondere l'uso della moneta elettronica?
Totalmente favorevole.
Favorevole, ma timoroso della sicurezza delle transazioni.
Favorevole, ma bisogna tutelare chi non vuole o non sa usare la moneta elettronica.
Totalmente contrario.
Basterebbe abolire i costi bancari sulle transazioni elettroniche.

Mostra i risultati (5713 voti)
Leggi i commenti (93)
La donazione consiste in 500.000 dollari, cifra che aiuterà a coprire i costi annuali di Wikipedia, che ammontano a circa 28 milioni di dollari.

Oltre alle donazioni corpose (oltre a quella di Brin e moglie c'è da considerare quella della Stanton Foundation, pari a 3,5 milioni di dollari) moltissimi utenti di Wikipedia hanno già versato il proprio contributo.

Secondo Jimmy Wales, basterebbe che ogni persona che legge l'appello donasse 5 euro per chiudere la raccolta.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Ritrovato un curriculum del '96 del cofondatore di Google

Commenti all'articolo (3)

QUOTO 100% "Silent Runner" !!
28-11-2011 14:26

5 Euro in effetti non sono niente, e forse Ŕ un modo pi¨ consapevole di pagare un servizio che all'origine Ŕ o appare gratuito. Vi ricordate quando nacquero le tiv¨ libere? Non c'era alcun canone da pagare, almeno al'apparenza: perchÚ in realtÓ, che si guardasse o meno quella tiv¨, tutti pagavamo un lieve aumento di prezzo si prodotti... Leggi tutto
27-11-2011 10:34

be direi ognuno fa quel che pu˛ ! Sergey mezzo milione , io 5 euro sperando che non vadano sprecati , ovviamente non mi riferisco ai miei 5 euro, ma tutti quelli che vorrete donare anche voi (':D')
25-11-2011 15:19

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che lavoro fai?
Agente di commercio
Operaio
Personale medico
Dirigente - Funzionario
Libero professionista
Forze Armate / Guardia / Vigile
Insegnante
Pensionato
Studente
In cerca di occupazione
Casalinga
Commerciante
Imprenditore
Artigiano
Ecclesiastico
Impiegato

Mostra i risultati (4317 voti)
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Da OnePlus lo smartphone che vede attraverso gli oggetti (e i vestiti)
Windows 10, inizia l'abbandono dei 32 bit
Facebook, arriva la nuova interfaccia. Senza possibilità di fuga
UE, giro di vite sui cookie
L'app che snellisce Windows 10
Windows 10, l'aggiornamento di maggio uscirà con un bug
WhatsApp, finalmente arriva il supporto a più dispositivi
Aprile 2020
Windows 10 diventa più scattante con il May 2020 Update
Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole
Il software per impersonare gli altri su Zoom e Skype
Pirateria, la soluzione è sospendere Telegram
Tutti gli Arretrati


web metrics