Il grammofono col Bluetooth

Il fascino del suono di un grammofono rivive in versione moderna e senza fili.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-03-2013]

gramovox

Probabilmente nulla corrisponde maggiormente alla definizione di fascino retrò di un vecchio grammofono con la caratteristica tromba.

In tempi di smartphone e lettori musicali portatili, qualcuno già aveva realizzato trombe da grammofono cui connettere i vari dispositivi portatili tramite un normale jack da 3,5 millimetri ma, a quanto pare, finora nessuno aveva creato una versione wireless. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual Ŕ il prodotto che pi¨ ti attira tra questi?
Un lettore di ebook
Uno smartphone di ultima generazione
Un tablet o pad
Un navigatore satellitare
Un lettore Mp3 e/o video (portatile o da salotto)

Mostra i risultati (4587 voti)
Leggi i commenti (4)
Alla mancanza stanno ponendo rimedio Pavan Bapu e Jeff Parrish, due audiofili che hanno ideato Gramovox, una tromba da grammofono Bluetooth.

L'idea alla base è semplice: grazie al protocollo Bluetooth non sono più necessari i cavi, ma è sufficiente effettuare il pairing per ascoltare i suoni dalla tromba e ottenere l'effetto nostalgia desiderato.

Gramovox non è ancora in vendita. I suoi due creatori stanno «limando i dettagli» e contano di iniziare la produzione nel terzo quadrimestre di quest'anno.

Nell'attesa, ci si deve accontentare del teaser che riportiamo qui sotto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Suonare i cerchi di un tronco d'albero sul giradischi
Stamparsi i propri dischi su vinile? Ora si può
In prova: TDK Wireless Sound Cube

Commenti all'articolo (1)

Stiloso Ŕ stiloso :D
11-3-2013 13:21

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di queste previsioni ritieni che diventerÓ realtÓ per prima?
Si potranno trapiantare organi di ricambio cresciuti in laboratorio.
I computer svilupperanno capacitÓ creative, riuscendo a creare vere opere d'arte senza intervento umano.
Il teletrasporto delle persone diventerÓ realtÓ.
Su Marte e sui pianeti abitabili si costruiranno colonie nelle quali si potrÓ vivere per lunghi periodi.
Riusciremo a controllare il tempo atmosferico, cancellando siccitÓ, inondazioni e catastrofi naturali.

Mostra i risultati (2127 voti)
Gennaio 2022
Amazon introduce la consegna con la password
Parchimetri e pagamenti via codice QR, la truffa è servita
Norton e Avira generano criptovalute coi PC degli utenti
Chiude per sempre Popcorn Time, il netflix dei pirati
Digitale terrestre, riparte il balletto delle frequenze
BlackBerry addio, stavolta per davvero
Dicembre 2021
Windows 11 sbaglia a mostrare i colori
L'app che “sgonfia” Windows 10 e 11
Il CEO di Vivaldi: “Microsoft è disperata”
Gli AirTag? Ottimi per rubare le auto
Microsoft ammette: SSD più lenti con Windows 11
Smart working: dall'emergenza alla normalità
Perché Intel accumula hardware obsoleto in Costa Rica?
Antitrust, 30 aziende contro Microsoft per colpa di OneDrive
Novembre 2021
L'app va in crash, e la Tesla non parte più
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 19 gennaio


web metrics