In prova: Nodis ND-SB01 Mini sound Box

IL TEST DI ZEUS - Una scatolina portatile e maneggevole che nasconde un altoparlante Bluetooth di buona qualità.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-09-2013]

Minisound ndsb01

ND-SB01 di Nodis è un mini altoparlante Bluetooth 2.1 delle dimensioni di una grossa scatola di fiammiferi.

Destinato a interfacciarsi con smartphone e portatili, ne amplia in maniera più che adeguata la relativa copertura audio.

Il sistema incorpora, in un guscio di robusta plastica, un altoparlante da 4 Ohm, del diametro di 36mm, con una sorprendente potenza di uscita (considerando le dimensioni) di più di 2 Watt. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual è il peggior difetto del tuo smartphone?
Ha il display troppo piccolo per navigare comodamente.
Le app che vorrei utilizzare non sono disponibili il mio OS.
La tastiera virtuale è scomoda.
E' troppo lento e le app girano a fatica.
Non è dual Sim.
La batteria dura troppo poco.
E' troppo pesante da portare in giro.
Altro (spiegalo nel forum)

Mostra i risultati (3908 voti)
Leggi i commenti (19)
Può essere collegato alla sorgente audio via Bluetooth o tramite un cavo jack da 3,5 mm (compreso nella scatola); un cavetto USB, incluso anch'esso nella confezione, serve per la ricarica della batteria.

Quest'ultima, della capacità di 400 mAh, si ricarica in circa un'ora e mezza e garantisce fino a 6 ore di autonomia se si adopera la connessione Bluetooth, e fino a 8 ore se si adopera il cavo jack.

Il collegamento via Bluetooth è immediato e del tutto trasparente. La qualità è molto buona in prossimità della sorgente ma ha comunque limiti di copertina propri del Bluetooth.

Curioso e inusitato, infine, è il posizionamento dell'altoparlante, posto sulla faccia superiore del box.

Ti invitiamo a leggere la pagina successiva di questo articolo:
Nodis, specifiche tecniche e valutazioni finali

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
L'altoparlante Bluetooth sospeso a mezz'aria
Il primo altoparlante wireless alimentato da supercondensatori
In prova: TDK Wireless Sound Cube
La parabola-altoparlante
iShower, lo speaker Bluetooth per la doccia
L'altoparlante Wi-Fi adesso monta anche il subwoofer
Car StereoClip, HTC porta il Bluetooth nell'autoradio
Piccolo altoparlante, grandi bassi

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'Italia e gli italiani sono pronti per il (video)gioco online?
I giocatori sarebbero anche pronti, ma il problema è il digital divide. Senza una connessione broadband il gioco online è una chimera.
In Italia più che in altri paesi ha ampia diffusione la pirateria. Il fatto che buona parte dei giocatori utilizzi prodotti contraffatti limiterà la crescita dell'online gaming.
Barriere linguistiche e ritardi nella diffusione di giochi e tecnologie online ci hanno penalizzato nel passato, ma oggi le possibilità di sviluppo sono rosee.
Non ci sono barriere tecniche, ma solo culturali. Il videogioco è tradizionalmente visto come un prodotto da fruire individualmente o in compagnia di amici.
La comunità di giocatori online italiana non ha nulla da invidiare per qualità e quantità a quelle degli altri paesi.

Mostra i risultati (704 voti)
Novembre 2019
Windows 10, iniziano gli aggiornamenti forzati
Facebook attiva di nascosto la fotocamera dell'iPhone
Apple, deciso in una riunione segreta il dispositivo che sostituirà l'iPhone
Bug in Firefox, truffatori già all'opera
Quattordicenne risolve il problema dei punti ciechi nelle auto
Ottobre 2019
Il grande database della cacca cerca volontari
Google, i domini .new diventano scorciatoie
Wind Tre, con l'anno nuovo aumentano le bollette
Omessa custodia del cellulare, sanzionata l'insegnante del post anti-Arma
Smartphone e batteria, con la modalità scura si risparmia davvero
Il Galaxy S10 si sblocca con qualsiasi impronta
Windows 7 a fine vita, Microsoft importuna coi pop-up
Linux, seria falla nel comando sudo
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics