Amazon brevetta lo sblocco con l'orecchio

Il sistema di identificazione biometrico avviene attraverso l'orecchio.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-06-2015]

orecchio

Non solo le impronte digitali, l'iride o la voce: anche l'orecchio può essere utilizzato per i sistemi di identificazione.

Amazon ha brevettato un sistema in grado di riconoscere automaticamente la forma del nostro orecchio e sbloccare così un dispositivo (come per esempio uno smartphone, o un Kindle). L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
E' buona l'acqua del rubinetto?
Sì. La bevo quasi sempre.
No. Di solito bevo acqua in bottiglia.
Sì, ma di solito bevo acqua in bottiglia.

Mostra i risultati (5950 voti)
Leggi i commenti (44)
Così come per retina e impronte digitali, anche la forma dei padiglioni è praticamente unica e identifica in modo piuttosto efficace l'individuo.

Nel dettaglio, il dispositivo dotato di questa tecnologia attiva automaticamente la fotocamera frontale non appena avvicinato all'orecchio; quest'ultima effettua uno scatto al nostro padiglione auricolare e lo confronta con l'originale: se corrisponde, il dispositivo viene automaticamente sbloccato e ci viene garantito l'accesso.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (5)

A me invece è venuto in mente quello che ha ipotizzato Maurizio... :lol:
18-6-2015 18:55

Leggendo l'articolo mi e' venuta in mente la stessa cosa... Leggi tutto
17-6-2015 23:31

No limits... :roll:
17-6-2015 19:06

{Maurizio}
Le impronte le abbiamo usate, la retina pure, viso ed orecchio ok ... non voglio sapere con quali altri particolari anatomici prossimamente ci proporranno di sbloccare il telefonino... ;) ;) ;)
17-6-2015 00:29

{utente anonimo}
A quando lo sblocco a peti?
16-6-2015 22:52

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Cosa ne pensi degli oggetti volanti non identificati?
Sono bufale.
Sono navi spaziali extraterrestri.
Sono esperimenti segreti di alcuni governi.
E' attività demoniaca.

Mostra i risultati (3193 voti)
Febbraio 2020
Come provare Windows 10X in anteprima, gratis
Windows 10, la patch causa più problemi di quelli che risolve
Gennaio 2020
Mummia di 3.000 anni torna a parlare
Microsoft per pietà aggiorna Windows 7
Agcom, due milioni di multa per Tim, Vodafone e Wind Tre
Windows 10: e adesso la pubblicità
Batterie al grafene, ormai ci siamo
Edge è morto, viva Edge (Chromium)
Il giorno della morte di Windows 7
The New Facebook, il social network cambia pelle
Samsung fa un balzo in avanti con il Galaxy S20
Dicembre 2019
Le peggiori password del 2019
Il chip che realizza la crittografia perfetta a prova di hacker
Apple al lavoro sull'iPhone satellitare
Il water inclinato che impedisce ai dipendenti di stare troppo in bagno
Tutti gli Arretrati


web metrics