WhatsApp, minaccia per 200 milioni di utenti

Un bug nella versione Web della popolare app ha messo in pericolo i Pc diffondendo malware.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-09-2015]

WhatsApp Web falla vcard

Non c'è soltanto il tentativo di truffa via posta elettronica a minacciare gli utenti di WhatsApp: un altro pericolo nei giorni scorsi ha messo a rischio gli oltre 200 milioni di utenti di WhatsApp Web.

Come segnala Check Point un bug nell'applicazione permetteva di inviare dei file eseguibili agli utenti di WhatsApp Web sotto forma di innocue vCard, i "biglietti da visita digitali". L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual è la cosa che ti spaventa di più tra queste?
(Confronta i risultati con i timori degli abitanti negli USA nel 2014)
La clonazione della mia carta di credito.
Essere vittima di furto di identità.
Un attentato terroristico nella mia città.
L'accesso al mio conto bancario online da parte di malintenzionati.
Essere colpito da un malware informatico.
Un'epidemia sanitaria come l'ebola o l'aviaria.
La difficoltà a tirare avanti finanziariamente.
L'aumento del crimine.

Mostra i risultati (2053 voti)
Leggi i commenti (17)
WhatsApp Web infatti non effettuava la validazione della vCard, consentendo in pratica a qualunque tipo di file di spacciarsi per una di esse: come risultato, quello che pareva un innocuo biglietto da visita poteva in realtà contenere un pericoloso malware. Bastava un doppio clic per essere infettati.

Fortunatamente la collaborazione tra Check Point e gli esperti di sicurezza di WhatsApp ha evitato lo scenario peggiore: il bug è stato risolto prima ancora di essere reso pubblico e gli utenti di WhatsApp Web possono tornare a dormire sonni tranquilli.

wapp1
Una vCard invitante
wapp2
Basta cliccarvi sopra per infettarsi

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Allarme per messaggi-truffa su WhatsApp
Lo scam della segreteria di WhatsApp torna a colpire
WhatsApp sbarca sul PC, ma non per gli utenti iOS

Commenti all'articolo (3)

Ovviamente... :roll:
13-9-2015 15:53

{Chupacabra}
Ovviamente... gli utenti di whatsapp sono gli stessi di fessbuk
11-9-2015 08:08

Ovviamente funzionava solo su windows...
10-9-2015 23:44

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il client torrent che utilizzi di più?
µTorrent
Vuze
Opera
Transmission
BitTorrent
Ktorrent
Shareaza
Tixati
MediaGet
qBittorrent
Deluge

Mostra i risultati (2653 voti)
Settembre 2019
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
L'analisi del sangue che predice quando moriremo
Bug negli iPhone, ritorna il jailbreaking
Tutti gli Arretrati


web metrics