Tastiere smart, Microsoft compra SwiftKey

La tastiera intelligente per smartphone e tablet sarà integrata in Windows 10 Mobile.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-02-2016]

microsoft acquisisce swiftkey

Con una spesa di 250 milioni di dollari Microsoft ha acquistato SwiftKey, l'azienda che produce una delle più popolari tastiere alternative per iOS e Android.

La cifra non è stata ufficialmente rivelata e quella che abbiamo indicato è frutto di indiscrezioni, ma l'acquisizione è avvenuta davvero: l'ha annunciata SwiftKey stessa sul proprio blog ufficiale.

Il segreto del successo della tastiera SwiftKey, installata su oltre 600 milioni di smartphone e attivamente usata su più di 300 milioni di essi, sta nella sua capacità di imparare lo stile di scrittura dell'utente e di predire con accuratezza le parole che l'utente intende scrivere.

La tecnologia di intelligenza artificiale alla base di questa funzione apprende dagli SMS e dai messaggi già presenti sullo smartphone o sul tablet e analizza anche la frase mentre questa viene digitata, suggerendo in tal modo la parola più adeguata al contesto.

Grazie a queste soluzioni gli utenti riescono a digitare molto più velocemente rispetto a quanto farebbero con una tastiera tradizionale. SwiftKey afferma di aver calcolato che i suoi utenti complessivamente hanno risparmiato oltre 100.000 anni di tempo che altrimenti sarebbe stato impiegato per la digitazione.

Sondaggio
Quando devo spostarmi, lo smartphone mi viene comodo soprattutto per...
Consultare le previsioni del tempo.
Navigare le mappe di una cittÓ online.
Consultare le informazioni relative a negozi, bar e ristoranti della zona.
Consultare le informazioni relative al trasporto pubblico (autobus, treni, aerei e via dicendo).
Prenotare un taxi o una macchina Uber o un car sharing.

Mostra i risultati (1048 voti)
Leggi i commenti (5)

L'acquisizione ha comprensibilmente preoccupato i fan di SwiftKey, molti dei quali hanno iniziato a temere che Microsoft intenda cessare il supporto per Android e iOS e concentrarsi soltanto su Windows 10 Mobile.

Il gigante di Redmond li ha subito rassicurati, affermando che sia il supporto sia lo sviluppo continueranno normalmente.

Pur continuando a supportare i sistemi concorrenti, Microsoft punta comunque a integrare SwiftKey all'interno della tecnologia Word Flow, adottata da Windows Mobile.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Vulnerabilità Swiftkey, 600 milioni di smartphone a rischio
La barra spaziatrice per scrivere più velocemente
Da Logitech una tastiera per smartphone e tablet insieme
La tastiera circolare per i tablet

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Se ti fosse data l'occasione di andare a cena con uno di questi personaggi, chi sceglieresti?
Steve Jobs, fondatore di Apple
Bill Gates, fondatore di Microsoft
Richard Stallman, fondatore della Free Software Foundation e del movimento del software libero
Sergey Brin o Larry Page, fondatori di Google
Tim Berners Lee, ideatore del world wide web
Vorrei suggerire un altro nome (nei commenti qui sotto)

Mostra i risultati (3541 voti)
Agosto 2020
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Tutti gli Arretrati


web metrics