Telecom sceglie il successore di Patuano

Flavio Cattaneo è il nuovo CEO ma a dettare le regole è ancora Recchi, rappresentante dei francesi di Vivendi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 31-03-2016]

flavio cattaneo

La sfortuna di Marco Patuano, fino a qualche giorno fa amministratore delegato di Telecom Italia, è iniziata con l'arrivo di Giuseppe Recchi alla presidenza dell'azienda, quasi due anni fa.

In quel momento fu chiaro che presto i due sarebbero andati in collisione, in particolare a causa della vicenda della trasformazione delle azioni di risparmio, nonostante le smentite delle interpretazioni della stampa, definite «fantasiose».

Recchi, manager di centrodestra presso l'Eni convertitosi al renzismo sulla strada di Rozzano (dove si tengono le assemblee degli azionisti Telecom Italia), ricevette dal CdA di Telecom ampie deleghe: dalle strategie alle fusioni ed acquisizioni, passando per la comunicazione e la pubblicità, fino alle relazioni internazionali e agli affari legali.

Un presidente operativo, rappresentante degli azionisti francesi di Vivendi e garante presso il governo Renzi.

Tale attività non cesserà certamente ora ma anzi si trasformerà in un'opera di supervisione nei confronti di Flavio Cattaneo, già componente del CdA di Telecom nonché amministratore delegato di NTV, che lo stesso Consiglio di Amministrazione ha ora nominato Amministratore Delegato.

Sondaggio
Telecom Italia ha scelto il marchio TIM per tutta la sua offerta commerciale di telefonia fissa, mobile e Internet, cambiando il logo. Cosa pensi del nuovo logo? Scegli un'opzione tra le seguenti e commenta nel forum.
Mi piace.
Non mi piace.
Preferivo il precedente.
Non mi interessa.
Sempre di più si dà troppa importanza all'immagine e poca alla sostanza.

Mostra i risultati (2031 voti)
Leggi i commenti (9)

La velocità con cui si è proceduto alla nomina ha reso evidente la volontà di bruciare le tappe per mettere Cattaneo al posto di comando.

Questi, in qualità di direttore generale della Rai, aveva già dimostrato grandi capacità nel tagliare costi e personale e nel gestire l'azienda con il pugno di ferro, senza lasciare spazi al dissenso e ai sindacati.

Si apre così una stagione di particolare durezza all'interno di Telecom Italia, mentre all'estero sembra sempre più probabile la cessione della Tim brasiliana, ossia del ramo che produce la maggior parte dei profitti di Telecom.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Tim, aumentano i ricavi ma la qualità è in bilico
Telecom Italia, cambio della guardia per ridurre i costi
Finale semitragico dell'era Patuano in Telecom Italia
Tim: Finisce l'era Patuano, inizia l'era del ''signor Ferilli''?

Commenti all'articolo (3)

Oramai è tardi per salvare Telecom...
4-4-2016 18:47

{gianlu}
#savetelecom
31-3-2016 22:11

{roberto}
#savetelecom
31-3-2016 17:57

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sempre più siti richiedono dati personali in fase di registrazione. Tu come ti comporti?
Li concedo senza problemi.
Piuttosto rinuncio al servizio.
Inserisco dati falsi.
Li concedo solo se ho vera necessità del servizio e comunque solo se il sito mi sembra serio.

Mostra i risultati (5458 voti)
Giugno 2020
Altro che Immuni: il Bluetooth va tenuto spento!
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Da OnePlus lo smartphone che vede attraverso gli oggetti (e i vestiti)
Windows 10, inizia l'abbandono dei 32 bit
Facebook, arriva la nuova interfaccia. Senza possibilità di fuga
UE, giro di vite sui cookie
L'app che snellisce Windows 10
Windows 10, l'aggiornamento di maggio uscirà con un bug
WhatsApp, finalmente arriva il supporto a più dispositivi
Aprile 2020
Windows 10 diventa più scattante con il May 2020 Update
Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole
Il software per impersonare gli altri su Zoom e Skype
Tutti gli Arretrati


web metrics