I cybernauti non amano la politica?

Un'indagine mette in luce come nell'Internet italiana si parli poco di politica e di attualità.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-12-2003]

L'Osservatorio sull'informazione on line Ipse curato da Claudio Cazzola dà grande evidenza ai risultati di un'inchiesta condotta dalla società Digital-Pr, agenzia di pubbliche relazioni on line del Gruppo internazionale Hill & Knowlton.

Da questa inchiesta emergerebbe come la politica e le notizie di attualità siano agli ultimi posti fra gli argomenti discussi nei forum e newsgroup in Italia.

La ricerca ha esaminato più di 36 milioni di messaggi inseriti in Internet in 16 mesi, dal gennaio 2002 al giugno 2003, su 3.778 comunità Web, di cui 767 newsgroup e 3.011 forum. L'indagine non ha preso in esame né le chat né i blog, e questo è un limite dell'inchiesta.

Al primo posto, fra gli argomenti di discussione nei forum e newsgroup ci sono tecnologia e telecomunicazioni: giochi per Pc, telefonia, cellulari, software e hardware. Curiosità, tempo libero, sport e calcio fanno il resto. Su 36.443.364 messaggi l'argomento politico è presente solo in 1.213.434 mentre le ultime notizie solo in 166.159.

Insomma, ai cybernauti la politica non interessa molto; peccato che la politica continuerà a interessarsi di loro e della loro vita.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

k
politica Leggi tutto
23-12-2003 03:33

egosumquisum
sarei d'accordo ... Leggi tutto
10-12-2003 15:07

Fausto
W la politica Leggi tutto
8-12-2003 19:29

Pier Luigi Tolardo
A Lei Ferdinando Leggi tutto
6-12-2003 10:29

Ferdinando
Una bella mazzata Leggi tutto
6-12-2003 02:12

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual il prodotto pi obsoleto tra questi?
Il lettore DVD da salotto: sta per fare la fine del videoregistratore VHS.
L'iPod: ormai la musica si ascolta con lo smartphone.
Il Blackberry: ha pochissime app, ormai ha fatto il suo tempo.
Angry Birds: ormai la moda passata.
Un telefonino che non sia smartphone: esistono ancora?
L'auricolare Bluetooth: bruttissimo a vedersi.
Lo smartwatch, per lo meno quelli di prima generazione: brutti e limitati.
Il Nintendo Wii: non pu competere con l'Xbox One e la PS4.

Mostra i risultati (2172 voti)
Gennaio 2023
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Disorganizzazione informatica fa desistere i cybercriminali
Windows 7 e Windows 8: Microsoft annuncia la fine del supporto
Telefonia, inizia l'era degli aumenti infiniti
La settimana lavorativa di quattro giorni è un successo
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 29 gennaio


web metrics