Cresce la vendita della musica online

I dati vengono dagli USA, ma in molti pensano che questo trend coinvolgerà una fetta sempre più consistente del business musicale.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-02-2004]

La rivista specializzata Billboard ha segnalato che dalla fine di giugno dell'anno scorso le vendite dei singoli online hanno superato quasi del doppio quelle dei CD singoli per una cifra di 7.7 milioni contro 4 milioni.

I dati appena rivelati vengono dagli USA, ma in molti pensano che questo trend coinvolgerà una fetta ancora più consistente del business musicale.

Visto lo scarso successo, oggi le grandi case discografiche preferiscono produrre pochi singoli e anche per questo la musica venduta digitalmente ha superato quella distribuita su supporto fisico.

Sarebbe però poco raccomandabile imputare solo a tale fenomeno il successo dei negozi di musica on line.

Secondo Billboard, ad esempio, nell'ultima settimana di ottobre 2003 sono state scaricate 857.000 canzoni, contro le appena 170.000 vendute su CD.

Tuttavia c'è da dire che il CD singolo più venduto supera il più celebre dei download: "I Can Only Immagine" di MercyMe (6.900 copie in una settimana), contro "Hey Ya!" di OutKast e le sue 4.700.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Questo sondaggio Ŕ stato visto sul sito di un ristorante a domicilio: Qual Ŕ il motivo principale per cui hai fatto un ordine nel nostro ristorante online?
Ho cliccato su un annuncio o un banner pubblicitario.
Avevo un coupon o un buono sconto.
Me l'ha raccomandato un amico o un parente.
Me l'ha suggerito un collega di lavoro.
Avevo giÓ ordinato qui e mi ero trovato bene.
Dalle immagini i piatti proposti sembravano appetitosi.
Altro, specificare --> "AVEVO FAME"

Mostra i risultati (524 voti)
Maggio 2020
Windows 10, rilasciato l'update di maggio. Microsoft: ''Non aggiornate''
Immuni, rilasciati i sorgenti
Da Samsung lo smartphone da usare in guerra
Microsoft confessa: ''Sull'open source abbiamo sbagliato tutto''
Da OnePlus lo smartphone che vede attraverso gli oggetti (e i vestiti)
Windows 10, inizia l'abbandono dei 32 bit
Facebook, arriva la nuova interfaccia. Senza possibilità di fuga
UE, giro di vite sui cookie
L'app che snellisce Windows 10
Windows 10, l'aggiornamento di maggio uscirà con un bug
WhatsApp, finalmente arriva il supporto a più dispositivi
Aprile 2020
Windows 10 diventa più scattante con il May 2020 Update
Rubare i dati da un Pc sfruttando le vibrazioni delle ventole
Il software per impersonare gli altri su Zoom e Skype
Pirateria, la soluzione è sospendere Telegram
Tutti gli Arretrati


web metrics