Tornano i Tamagotchi

I piccoli animali dialogheranno tra loro tramite una piccola porta a raggi infrarossi, e potranno addirittura "accoppiarsi".



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-04-2004]

I Tamagotchi stanno per tornare. Ricordate gli ovetti contenenti degli animaletti digitali da accudire con mille e costanti attenzioni? Ebbene, dopo il successo riscosso tra il 1996 e il 1998 e il picco di 40 milioni di esemplari al mondo nel '98, si tenterà di ripetere il fenomeno.

Le nuove versioni del simpatico passatempo usciranno con il marchio Bandai e faranno sì che, identici a quelli di un tempo, i piccoli animali si possano accoppiare tra di loro! Esse avranno un altro "plus": una porta a raggi infrarossi che permetterà di far dialogare due Tamagotchi accostati.

Il giocattolino si rivolge sia a un target adulto sia ai bambini, abituati già alle mutazioni genetiche, con i PocketMonsters e i Pockemon per GameBoy.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (1)

Dario Toffolon
commento personale: non ho parlole!!!!!!! Leggi tutto
7-4-2004 11:46

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Negli spazi per i commenti alle notizie, in che modo si comportano i maggiori siti di informazione online?
Sono eccessivamente censori. Se i loro articoli subissero lo stesso trattamento, accuserebbero di dittatura.
Mostrano una spudorata tendenza a privilegiare i commenti favorevoli alle loro linee editoriali.
Si limitano alle normali regole del vivere civile e delle leggi in vigore.
Danno importanti spazi e a volte dovrebbero contenere gli "ardori" dei commentatori con maggiore decisione.
Sodoma e Gomorra! Va bene la libertā d'opinione ma c'č un limite a tutto.

Mostra i risultati (1382 voti)
Luglio 2020
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Come disinstallare il nuovo Edge da Windows 10
Iliad diventa operatore di rete fissa
Hai installato Immuni?
Windows 10 rinnova il menu Start
Arriva Edge, e i computer rallentano
Giugno 2020
Favicon sfruttate per rubare i dati delle carte di credito
Windows 10, dov'è finita l'opzione per rimandare gli aggiornamenti?
Windows 10, l'ultimo aggiornamento riavvia i Pc a forza
La Casa Bianca e il video delle cataste di mattoni
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
La foto che paralizza alcuni smartphone Android
Il trucco che elimina la pubblicità da YouTube
L'Italia censura il progetto Gutenberg
Tutti gli Arretrati


web metrics