Telecom Italia pronta a vendere La7

Per far entrare nell'azienda Berlusconi, Tronchetti Provera si prepara a vendere La7. I giornalisti della Tv dichiarano 10 giorni di sciopero.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 05-11-2005]

Foto di Sacha Leclair

Il primo passo è stato l'annuncio che dal prossimo anno Telecom Italia-Tim (a presto un brand unico?) venderanno telefonini in grado di ricevere il segnale del digitale terrestre di Mediaset, che fornirà il calcio televisivo, di cui si è aggiudicata i diritti di trasmissione togliendoli alla Rai.

L'annuncio ha seguito di qualche giorno l'accordo Rai-H3G per un canale Rai realizzato in esclusiva per i telefonini Umts di 3 e ha preceduto l'annuncio di un accordo tra Vodafone e Sky di Murdoch per trasmissioni analoghe.

A questo punto sono arrivate le anticipazioni del tradizionale libro "natalizio" di Bruno Vespa in cui Berlusconi, tra i programmi del suo futuro affaristico/politico, annuncia la volontà di entrare nei telefoni. I telefoni da cui Berlusconi, con un rammarico reso pubblico, in parte è dovuto uscire, quando ha venduto le partecipazioni in Blu e Albacom; ma in parte c'è già, essendo presente con una quota significativa, attraverso Fininvest, nel capitale Telecom Italia, una quota che Fedele Confalonieri ha sempre detto di voler aumentare.

Tronchetti Provera, molto più prudente e meno "gaffeur" di Berlusconi, ha subito frenato ricordando che è inopportuno parlare di ingresso di Berlusconi in Telecom Italia prima delle elezioni, rischiando di sollevare un polverone politico.

Intanto Tronchetti Provera stesso sta cercando di mettere al riparo l'attuale accordo sui contenuti televisivi con Mediaset e i futuri accordi finanziari dalle ire dell'Antitrust e dell'Authority per le Comunicazioni, che non potrebbero tollerare queste sinergie tra i due colossi delle Tlc e della Tv, anche stando alla legge Gasparri e ai limiti che definisce, sia pure non troppo severi.

La mossa è quella di disfarsi della proprietà di La7, la Tv in cui Telecom Italia non ha mai creduto troppo e che non gli ha mai reso abbastanza. La7 ora è collocata nel contenitore di Telecom Italia Media, dove c'erano le attività Internet come Tin.it e la Buffetti che finalmente è riuscita a vendere.

Per timore di essere sacrificati e venduti sull'altare dell'alleanza Tronchetti-Berlusconi, i giornalisti di La7 hanno proclamato dieci giorni di sciopero dell'informazione radiotelevisiva dell'unica rete, a livello nazionale, fuori dal controllo diretto del Capo del Governo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

{Antonio}
Vendere ma a chi? Leggi tutto
13-11-2005 15:40

{utente anonimo}
Per Dino Leggi tutto
11-11-2005 21:49

{dino}
non ci credo Leggi tutto
8-11-2005 13:37

{utente anonimo}
la7 come alitaliail solito autogol dei lavoratori :p
6-11-2005 20:27

Si sapeva da mesi e mesi,chiedete a Beppe Grillo :lol: :lol:
5-11-2005 21:54

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual la tua piattaforma preferita per la Tv digitale?
Digitale terrestre "liscio"
Sky
Satellitare free to air
Mediaset Premium
Tv di Fastweb
Telecom Italia IpTv
Infostrada Tv
Altre (specificare nei commenti)

Mostra i risultati (3905 voti)
Marzo 2020
Windows 10, l'aggiornamento causa problemi di connessione
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Il browser per navigare sempre in incognito
Equo compenso, raffica di aumenti per Pc, smartphone e schede Sd
Tutti gli Arretrati


web metrics