Skype censurerà le telefonate in Cina

Il software per telefonia su Internet si piega alle richieste del governo Cinese.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-01-2006]

miao

Anche Skype, dopo Yahoo e Microsoft, accetta di collaborare con la politica di censura e di repressione sistematica della libertà sul Web portata avanti con sempre più rigore dalle autorità della Cina Popolare.

Secondo l'ultimo numero di Business Week, i manager di Skype in un primo momento non volevano accettare la richiesta cinese di filtrare le parole considerate "politicamente scorrette", tipo Dalai Lama o Fanlu Gong (la setta religiosa basata sulla ginnastica che ha più di cento milioni di adepti e che il governo cinese combatte anche con il carcere e la tortura). Ma poi, per timore che la grande muraglia elettronica bloccasse tutte le telefonate VoIP verso la Cina, hanno capitolato.

In pratica il sistema coprirà automaticamente con una sorta di "miagolio" elettronico, o per meglio dire con un calo di voce, le parole "proibite" nelle telefonate via VoIP.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (2)

{Appio Claudio}
ma non era crittato? Leggi tutto
16-1-2006 15:22

E' ovvio che una società commerciale -presa singolarmente- accetti di sottostare alle regole interne del paese con cui vuole fare affari, per quanto queste siano poco democratiche e molto discutibili. Il "problema" democrazia e libertà di pensiero/espressione in Cina non può certo essere affrontato dai consigli di... Leggi tutto
15-1-2006 17:33

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
iPad/iPhone, Android, Windows Phone hanno servizi che localizzano gli utenti. La privacy è violata?
Sì, almeno potenzialmente.
No, è tutta una bolla di sapone.
Non so.

Mostra i risultati (3129 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics