Skype censurerà i testi scritti, non le conversazioni

Il filtro che Skype applicherà agli utenti cinesi non riguarderà le conversazioni a voce.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-01-2006]

Nei giorni scorsi abbiamo involontariamente contribuito alla confusione sull'argomento della censura in Cina di Skype, riferendoci a un filtro che Skype avrebbe dovuto applicare, su pressione delle autorità cinesi, per coprire con rumori parole ritenute inopportune (politicamente) nelle conversazioni via VoIP.

In realtà tale filtro non si applica alle conversazioni telefoniche a voce, ma solo ai testi scritti e inviati attraverso i messaggini istantanei e i file che gli utenti possono scambiarsi utilizzando lo stesso programma. E', dunque, sui testi scritti che agirà il filtro, oscurando circa mille termini di un'apposita black list. Ci scusiamo con i lettori per l'accaduto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Il governo cinese spia le chat di Skype

Commenti all'articolo (3)

Questo conferma forti dubi su Skype Leggi tutto
19-1-2006 10:27

{utente anonimo}
Ma anche volendo non potrebbe Leggi tutto
19-1-2006 00:48

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Che cos'Ŕ che valuti maggiormente quando acquisti uno smartphone?
La dimensione dello schermo
Il processore
La durata della batteria
Il prezzo
La velocitÓ di connessione

Mostra i risultati (4035 voti)
Maggio 2022
Localizzazione al chiuso grazie al 5G
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Apple, Google e Microsoft svelano il sistema che eliminerà le password
Una storia di phishing bancario diversa dal solito: il ladro beffato
Aprile 2022
Una dura lezione dall'Internet delle Cose
Bug nell'app Messaggi, e la batteria si scarica in fretta
Gli USA ottengono l'estradizione di Assange
L'utility che ripulisce Windows 11 è in realtà un trojan
Hacker cinesi sfruttano VLC per diffondere malware
Quando l'intelligenza artificiale bara: l'aneddoto degli husky scambiati per lupi
Che si fa con Telegram? È russo
Lapsus$, arrestati due hacker: sono adolescenti
Registro delle Opposizioni e cellulari, la norma è in Gazzetta Ufficiale
Marzo 2022
Windows 11, video lentissimi in apertura per colpa dell'antivirus
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 17 maggio


web metrics