Vibra mouse

Tra le ultime novità in arrivo dal Paese del Sol Levante c'è il mouse che vibra.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 15-05-2006]

Il mouse che vibra prodotto dalla nipponica Laos

Per tutti coloro che trascorrono nottate davanti al computer, ma anche per chi, occupandosi magari di controllo di gestione, tende ad assopirsi davanti a pagine e pagine di numeri, ecco una vera "chicca tecnologica" in arrivo dal Giappone: il mouse che vibra.

Prodotto dalla nipponica Laos, questo mouse ottico a vibrazione è dotato di un piccolo motore che può essere acceso o spento (a seconda che si voglia attivare la vibrazione o meno) premendo un pulsante sulla rotella superiore. Una serie di pallini a rilievo, studiati per renderlo maggiormente ergonomico, ricopre la parte tondeggiante su cui poggia il palmo della mano, mentre tre tasti consentono le normali funzioni di un mouse.

Se attivato, emetterà a intervalli regolari delle leggere vibrazioni in grado di massaggiare la mano e il polso, rilassandone la muscolatura contratta. Si collega tramite USB e, almeno per ora, è disponibile solo la versione per Windows. Il prezzo è di 2480 yen, ovvero circa 18 euro.

Ai più attenti lettori avrà sicuramente ricordato un altro mouse molto innovativo, l'iFeel di Logitech, il quale, sfruttando la tecnologia Immersion Desktop, che permette un largo margine di personalizzazione, emette delle vibrazioni in presenza appunto di determinati fenomeni preimpostati dall'utente (ad esempio: il passaggio del mouse su una precisa cartella del desktop, oppure l'arrivo di una nuova email).

Nell'universo mouse le idee bizzarre non si contano: abbiamo mouse a forma di freccia per i più creativi, a forma di bara per chi si sente un po' necrofilo, e ancora a forma di panino, di fiore, di coccinella e quantaltro la fantasia suggerisce. Tutto sommato, il mouse che vibra si può ancora annoverare tra i gadget più sobri.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Gli smartphone integrano fotocamere sempre più potenti e tecnologicamente avanzate. Pensi che le fotocamere compatte diverranno un prodotto di nicchia?
Sì, perché è più comodo avere un unico dispositivo che faccia tutto quanto e che porto sempre con me
No, perché le fotocamere compatte saranno sempre un passo avanti con l'ottica, lo zoom, il flash e via dicendo
Non voglio azzardare una previsione.

Mostra i risultati (1799 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics