Un giudice blocca il Numero Fisso Vodafone

Il Tribunale di Roma blocca la commercializzazione del servizio assimilabile alla telefonia fissa.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-11-2006]

Alcuni mesi fa un giudice aveva bloccato il servizio "Unico" di Telecom Italia, cioè la possibilità di utilizzare il cordless di casa sul numero fisso anche fuori casa come telefonino, proprio in virtù di un ricorso di Vodafone. Ora un altro giudice blocca, in seguito a un ricorso di Telecom Italia, la commercializzazione del servizio "Vodafone Casa Numero Fisso", cioè la possibilità di trasformare il proprio numero telefonico fisso in un numero mobile Vodafone, non pagando più il canone ma pagando le telefonate fatte in casa con la tariffa da fisso pubblicizzata dal famoso spot di Totti "Stacca la spina".

Vodafone incassa il colpo, sottolineando che il giudice ha riconosciuto una parte delle proprie ragioni, e auspica che l'Authority per le Comunicazioni trovi una soluzione. Infatti il giudice ha ritenuto che non ci sia obbligo per Telecom Italia di garantire la portabilità del numero fisso verso un gestore mobile, mentre non ci sarebbero problemi per Vodafone nel vendere numeri fissi nuovi.

Le due offerte, di Telecom e di Vodafone, avevano i loro limiti, anche comunicazionali: ad esempio non si diceva ai clienti che aderivano che nel loro caso non avrebbero più potuto passare ad un altro gestore mantenendo lo stesso numero.

Si trattava comunque di due novità importanti per la clientela italiana che, nel gioco dei veti incrociati e trascinati nelle aule giudiziarie tra due fra i maggiori gestori telefonici italiani, finiscono impantanate secondo una logica da azzeccagarbugli tipicamente italiana, piuttosto che vivere una moderna competizione su prezzi più bassi e servizi migliori.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (1)

{Paolo}
Che P...E!!! Leggi tutto
4-12-2006 10:03

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Utilizzi i motori di ricerca soprattutto per approfondire quello che hai...
... letto sui social network
... sentito alla radio
... ricevuto sul cellulare (Sms/Mms)
... letto su giornali o riviste
... visto in Tv
... visto per strada
... passaparola

Mostra i risultati (1148 voti)
Gennaio 2023
Libero e Virgilio Mail offline da giorni, verso la risoluzione
Pesci da compagnia fanno acquisti sulla Switch all'insaputa del padrone
Il ritorno del Walkman
Invecchiare al tempo della Rete
Apache contro Apache
Cessa il supporto a Windows 7. Microsoft: “Non passate a Windows 10”
Lo smartphone con schermo e-ink da 6,1 pollici
Dicembre 2022
WhatsApp dal nuovo anno non funzionerà più su 47 smartphone
LastPass, la violazione è molto più grave del previsto
Netflix, giro di vite sulla condivisione delle password
Digitale terrestre: si spegne la TV in definizione standard
Disorganizzazione informatica fa desistere i cybercriminali
Windows 7 e Windows 8: Microsoft annuncia la fine del supporto
Telefonia, inizia l'era degli aumenti infiniti
La settimana lavorativa di quattro giorni è un successo
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 29 gennaio


web metrics