Denunciata Sky per la pubblicità degli 11 euro

Un'associazione di tutela dei consumatori denuncia Sky per pubblicità ingannevole: non veritiero lo spot degli 11 euro.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-02-2007]

Una delle maggiori associazioni italiane di difesa dei consumatori, l'Adiconsum, ha denunciato Sky all'Autorità Antitrust per pubblicità ingannevole. La campagna pubblicitaria incriminata è quella relativa a "SKY a 11 euro".

L'affermazione, ad avviso di Adiconsum, è falsa, perché il pacchetto più economico di SKY costa 24 euro al mese, esclusi film e sport. Inoltre nei messaggi pubblicitari non è definito con chiarezza che la promozione è riferita a uno sconto temporale.

Se l'Antitrust darà ragione ad Adiconsum, SKY subirebbe la quarta condanna per pubblicità ingannevole.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 14)

sante parole... ma mi accontenterei di veder esposte le tariffe in maniera CHIARA. tanto si sa che "gratis" non dànno mai nulla. Leggi tutto
13-2-2007 01:31

{lorenzo}
Come mai ci hanno messo così tanto a denunciarli? Leggi tutto
12-2-2007 18:07

Benvenuto eagleman! :ciao: Infatti l'articolo riporta "ad avviso di Adiconsum, ..." ... "Inoltre nei messaggi pubblicitari non è definito con chiarezza che la promozione è riferita a uno sconto temporale." ... "Se l'Antitrust darà ragione ad Adiconsum ...." Leggi tutto
11-2-2007 19:31

A dire la verità nessuno ha letto il trafiletto che veniva inserito nello spot. Gli 11 euro si riferiscono alla metà del prezzo del pacchetto base per i primi tre mesi. Quindi la pubblicità non è ingannevole.
11-2-2007 16:18

non siamo tutti fessi e sappiamo che ormai la parola gratis è inflazionata.... ci cerchiamo le note scritte in piccolo e siamo a posto. c'e da fare così. quando ho visto la prima volta la pubblicità di sky a 11 euro, o pensato: è una farsa :roll: senza neanche andare a vedere i depliant... ormai le riconosco al volo le truffe..
10-2-2007 15:11

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Preferiresti lavorare da casa piuttosto che andare in ufficio?
Sì, ma in azienda non me lo permettono.
No.
Sì, ma solo alcuni giorni alla settimana.
Sì, ma solo alcuni giorni al mese.
Sono costretto a farlo ma preferirei di no.
Non lo so.
Non ho un lavoro.

Mostra i risultati (2302 voti)
Settembre 2019
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
L'analisi del sangue che predice quando moriremo
Bug negli iPhone, ritorna il jailbreaking
Tutti gli Arretrati


web metrics