Denunciata Sky per la pubblicità degli 11 euro

Un'associazione di tutela dei consumatori denuncia Sky per pubblicità ingannevole: non veritiero lo spot degli 11 euro.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-02-2007]

Una delle maggiori associazioni italiane di difesa dei consumatori, l'Adiconsum, ha denunciato Sky all'Autorità Antitrust per pubblicità ingannevole. La campagna pubblicitaria incriminata è quella relativa a "SKY a 11 euro".

L'affermazione, ad avviso di Adiconsum, è falsa, perché il pacchetto più economico di SKY costa 24 euro al mese, esclusi film e sport. Inoltre nei messaggi pubblicitari non è definito con chiarezza che la promozione è riferita a uno sconto temporale.

Se l'Antitrust darà ragione ad Adiconsum, SKY subirebbe la quarta condanna per pubblicità ingannevole.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 14)

sante parole... ma mi accontenterei di veder esposte le tariffe in maniera CHIARA. tanto si sa che "gratis" non dànno mai nulla. Leggi tutto
13-2-2007 01:31

{lorenzo}
Come mai ci hanno messo così tanto a denunciarli? Leggi tutto
12-2-2007 18:07

Benvenuto eagleman! :ciao: Infatti l'articolo riporta "ad avviso di Adiconsum, ..." ... "Inoltre nei messaggi pubblicitari non è definito con chiarezza che la promozione è riferita a uno sconto temporale." ... "Se l'Antitrust darà ragione ad Adiconsum ...." Leggi tutto
11-2-2007 19:31

A dire la verità nessuno ha letto il trafiletto che veniva inserito nello spot. Gli 11 euro si riferiscono alla metà del prezzo del pacchetto base per i primi tre mesi. Quindi la pubblicità non è ingannevole.
11-2-2007 16:18

non siamo tutti fessi e sappiamo che ormai la parola gratis è inflazionata.... ci cerchiamo le note scritte in piccolo e siamo a posto. c'e da fare così. quando ho visto la prima volta la pubblicità di sky a 11 euro, o pensato: è una farsa :roll: senza neanche andare a vedere i depliant... ormai le riconosco al volo le truffe..
10-2-2007 15:11

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, gli autovelox e i sistemi automatici di rilevamento...
Contribuiscono a rendere più sicure le strade.
Sono dei mangiasoldi utilizzati senza ritegno dalle amministrazioni locali.
Vanno evitati e contrastati con tutte le tecnologie a disposizione.

Mostra i risultati (7565 voti)
Settembre 2019
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
L'analisi del sangue che predice quando moriremo
Bug negli iPhone, ritorna il jailbreaking
Windows 10, errori nel patch Tuesday di agosto
Tutti gli Arretrati


web metrics