E ora Wind potrebbe rifarsi sui dipendenti

Dopo l'esternalizzazione del call center di Sesto San Giovanni, i sindacati temono ulteriori tagli al personale dopo il taglio dei costi di ricarica.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-03-2007]

Wind ha ceduto sul fronte del taglio ai costi di ricarica che non voleva applicare a tutti i suoi vecchi clienti che non fossero passati a profili tariffari meno convenienti. Ora il timore dei sindacati, anche se non esplicitato chiaramente, è che Wind copra il buco nei bilanci con nuovi tagli al personale. Nei giorni scorsi, infatti, le uniche parole di comprensione per la posizione, sempre più isolata, di Wind, erano state spese da dirigenti nazionali dell'Slc-Cgil e della Uilcom-Uil.

Il precedente recentissimo che giustifica queste preoccupazioni è la vicenda del call center Wind di Sesto San Giovanni, ceduto alla Omnia con tutti i suoi 275 lavoratori, nonostante due giorni di sciopero nazionale dei dipendenti Wind con una forte mobilitazione anche sui media.

Dal 1 marzo il call center di Sesto è uscito da Wind con un accordo ufficializzato, con il sindacato in cui Omnia ha pagato poco più di due milioni di euro (in pratica il Tfr dei lavoratori finora accantonato) e Wind si sarebbe impegnata a garantire un appalto della durata di cinque anni.

I lavoratori non hanno accettato la decisione sindacale: più di 200 di loro intendendo impugnarla in tribunale e hanno ritirato la delega al sindacato stesso a trattare per loro la cosidetta "armonizzazione" contrattuale e retributiva nella nuova azienda. Ora la preoccupazione è che possano essere esternalizzati anche i servizi generali e la stessa rete Wind - come ha già fatto l'altro gestore mobile 3.

Intanto Sawiris, il nuovo padrone egiziano di Wind, si fa avanti per acquisire la partecipazione di Telecom Italia nel gestore Brazil Telecom: anche questa è globalizzazione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (1)

precisazioni ... Leggi tutto
7-3-2007 23:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi trucchi per risparmiare benzina ti sembra pi¨ efficace?
Rimuovere i box portapacchi dal tetto quando non utilizzati.
Cercare le stazioni di servizio con i prezzi pi¨ bassi.
Controllare almeno una volta al mese la pressione delle gomme.
Eliminare oggetti inutili e pesanti dal bagagliaio.
Non superare i limiti di velocitÓ.
Utilizzare la funzione "percorso pi¨ economico" dei navigatori.
Non adottare uno stile di guida aggressivo.
Non lasciare il condizionatore sempre acceso, indipendentemente dalla temperatura esterna.

Mostra i risultati (2861 voti)
Ottobre 2020
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Windows XP, il codice sorgente finisce in Rete
Vecchio televisore mette KO la connessione Adsl di un intero paese
Attacco ransomware mette in ginocchio Luxottica
Tutti gli Arretrati


web metrics