Kaltura e Wikipedia a braccetto

Presto l'enciclopedia online proporrà immagini e video per meglio illustrare i contenuti degli articoli.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-01-2008]

wmf

Fino ad oggi la cronica scarsità di immagini era un po' il tratto distintivo di Wikipedia; il che le conferiva forse un un aspetto formale e un po' distante dalle aspettative di chi consultasse il sito per le prime volte.

Ma seguendo l'adagio che insegna come un'immagine vale più di mille parole, la Fondazione che gestisce l'enciclopedia, spesso accusata di inesattezze e pressapochismo, ha deciso di tagliare la testa al toro; anzi, farà qualcosa di più e di meglio inserendo addirittura link a filmati per rendere più esaustivi gli articoli.

A dire il vero le nuove funzionalità saranno offerte da WikiEducator, che si giova dello stesso motore di ricerca anche se non è partner dell'enciclopedia libera ma della Fondazione Wikimedia.

Quanto ai responsabili di quest'ultima, pare siano entusiasti dell'accordo, che offre a entrambi nuovi spazi di comunicazione e diffusione della cultura, con buona pace dei tartufi di casa nostra.

Pare inutile precisare che i contenuti audio e video di Wikimedia sono liberi da diritti d'autore o riproduzione e sono a loro volta gestibili da programmi open source; sono ospitati sul sito Kaltura e senza formalità saranno messi a disposizione degli utenti di Wikipedia, che diverrà perciò sempre più libera e performante.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qui sotto trovi in ordine alfabetico i 20 marchi pių pregiati nel 2014, secondo la celebre classifica compilata da Millward Brown. Secondo te qual č il pių pregiato? Confronta poi il tuo voto con questo link.
Amazon
Apple
AT&T
China Mobile
Coca-Cola
GE
Google
IBM
Industrial and Commercial Bank of China
McDonald's
Marlboro
Mastercard
Microsoft
SAP
Tencent
UPS
Verizon
Visa
Vodafone
Wells Fargo

Mostra i risultati (2139 voti)
Dicembre 2018
Italia, carta d'identità obbligatoria per iscriversi ai social network
Mail di porno-estorsione, versione italiana: siamo ai saldi
L'open Internet rischia di chiudersi
Robot di Amazon manda all'ospedale 24 dipendenti
Le aziende si preparano a sostituire il Wi-Fi con reti 5G private
Lo smartphone con Linux e KDE che non è un telefono cellulare
Hacker viola 50.000 stampanti per invitare tutti su un canale Youtube
Novembre 2018
Facebook e il caso dei messaggi zombie
Malware nei portatili Lenovo, utenti risarciti con 7,3 milioni di dollari
Gioca dal vivo a PUBG e uccide l'amico
Amazon, nomi e indirizzi email degli utenti rivelati per errore
Bethesda e la patch da quasi 50 gigabyte per Fallout 76
Sai che cos'è il phishing? Allora hai più probabilità di cascarci
Il Garante privacy boccia la fattura elettronica
Windows 10, ritorna l'October Update
Tutti gli Arretrati


web metrics