Telecom, Alitalia e la politica

Berlusconi si era scagliato contro Prodi per il veto all'arrivo degli americani; ma oggi pretende che Alitalia rimanga italiana.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 04-03-2008]

Tutti ricordano l'attacco sferrato al Governo Prodi solo alcuni mesi fa sul caso Telecom Italia, dall'allora Casa delle Libertà.

Per Berlusconi Prodi era colpevole di statalismo per aver ipotizzato un'operazione di salvaguardia dell'italianità di Telecom Italia, prevedendo lo scorporo della Rete Telecom e facendola acquisire in parte dallo Stato attraverso la Cassa Depositi e Prestiti, facendo capire, comunque, chiaramente che il governo italiano non gradiva l'arrivo degli americani.

Il veto all'arrivo dell'At&T aveva provocato le proteste formali dell'ambasciatore statunitense e Berlusconi e Fini, da buoni amici di Bush, avevano solidarizzato con il diplomatico " a stelle e striscie".

Oggi le parti si capovolgono: il governo Prodi intende vendere ai francesi di Air France Alitalia, un'azienda che perde ogni giorno centinaia di milioni di euro, sull'orlo del fallimento e che pesa sulle spalle del contribuente, a differenza di Telecom che rimane un'azienda a forte redditività.

Per Berlusconi, invece, Alitalia deve rimanere italiana, anche con forti aiuti pubblici (inevitabili) per garantire la sopravvivenza di Malpensa, e costosi ammortizzatori sociali a carico del contribuente.

Berlusconi vuole difendere l'hub di Malpensa perché strategico; ma forse le Tlc sono meno strategiche di Malpensa? Questo dimostra, ancora una volta, la strumentalità dell'approccio di tanti politici ai problemi dell'economia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 14)

Forse bisognerebbe piu ke altro liberarsi dei politici ke finora hanno divorato tutto nel gestirla... Basti ricordare che l'ultimo amministratore, prima ha rovinato le ferrovie, poi ha terminato di affossare alitalia e... per ricompensa e buona uscita ha preso qualke milione di euro, quando ormai della padella era gia rimasto solo il... Leggi tutto
20-3-2008 10:46

Chi salverà Malpensa? Leggi tutto
20-3-2008 09:32

Non capisco certe vaghe considerazioni, il concetto dell'articolo è chiaro: che oggi, purtroppo, la politica italiana è miseramente priva di coerenza, incapace di rispondere alle esigenze concrete del mondo reale ma al tempo stesso incapace di uscire dal vortice della non-politica. Si vive di rendita, delle clientele profumatamente... Leggi tutto
8-3-2008 02:38

Quoto in pieno le tue considerazioni; infatti negli ultimi 10 anni si saranno succeduti una decina di megadirigenti d'ogni colore e tutti strapagati, messi lì soltanto ad ingrassarsi pensioni e liquidazioni mentre l'azienda andava a catafascio. Quanto al personale di volo, piloti in testa, hanno le loro colpe, con pretese assurde non... Leggi tutto
6-3-2008 14:13

E prima ancora Leggi tutto
5-3-2008 19:03

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
A partire da quale età è utile un telefono cellulare?
Prima degli 8 anni
Da 8 a 10 anni
Da 10 a 12 anni
Da 12 a 14 anni
Da 14 a 16 anni
Da 16 a 18 anni
Dopo i 18 anni

Mostra i risultati (3402 voti)
Marzo 2021
Come difendersi da un robot di Boston Dynamics
Febbraio 2021
Nuovi Mac, gli SSD durano pochissimo
Elettrodomestici, A+++ può diventare B o C
Se non accetti le nuove condizioni, WhatsApp ti cancella l'account
Come perdere mezzo miliardo: non serve smarrire la password del wallet Bitcoin
Sms svuota conto corrente: occhio alla truffa
Vendere o comprare una casa online all'asta (senza Tribunale)
Hacking e caffeina: 167.772 euro da spendere in caffè
Arriva LibreOffice 7.1 Community ma è importante non usarlo in azienda
Didattica a distanza, genio su Zoom
La Stampa, L’Espresso, il Corriere e il metodo redazionale: nessuno rilegge
Sgominato Emotet, la madre di tutti i malware
Gennaio 2021
iPhone 12 e pacemaker, meglio che stiano lontani
Minori su Tik Tok, accesso con Spid?
Il disastro tragicomico di Parler
Tutti gli Arretrati


web metrics