HP HDX

Comunicato stampa.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-09-2008]

"La serie HDX è stata creata per coloro che apprezzano il digital entertainment, performance d'alto livello e un design ricercato," ha affermato Massimo Valle, Consumer Notebook Area Category Manager Personal Systems Group di HP Italia. "Alla luce del successo dell'innovativo notebook HP Pavilion HDX9000 denominato ‘Dragon', abbiamo esteso la gamma HDX a due nuovi sofisticati notebook."

I notebook della serie HP HDX sono caratterizzati da un design lucido in titanio e un display 16" e 18.4" in formato 16:9 con risoluzione full HD (1920x1080).

Questi nuovi PC racchiudono le ultime tendenze tecnologiche tra cui processori Intel Centrino 2 e software HP MediaSmart per soddisfare non solo le esigenze degli appassionati di tecnologia ma anche le richieste degli amanti del digital entertainment.

Le innovative caratteristiche di questi notebook assicurano un'eccellente esperienza home theatre grazie anche a specifiche funzionalità entertainment quali lettore Blu-Ray, TV tuner integrato, altoparlanti Altec Lansing® con sub-woofer incorporato e Dolby Home Theater.

Inoltre, grazie alle più recenti schede grafiche NVIDIA GeForce 9650M GT e al software HP MediaSmart, è possibile creare video di grande effetto da guardare con gli amici sullo schermo in formato cinematografico.

Il notebook HP HDX16 sarà disponibile da novembre al prezzo di €1.299,00 IVA inclusa. Il notebook HP HDX18 sarà disponibile da novembre al prezzo di €1.699,00.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 17)

lo so, ma sino ad ora li ho visti come hardware fine a se stessi, non come "emanazione" di un altro hardware. Per altro in questo caso sarebbe in fondo un doppione, avendo già l'ampio monitor touch screen. Il fatto è che mi piacerebbe, come idea spendacciona, una centro multimediale "juke box" comandabile appunto... Leggi tutto
27-9-2008 13:22

Guarda che esiste anche il "tablet touch screen" ! Ovviamente non è molto famoso. Ciao Leggi tutto
27-9-2008 03:36

E se scappa una scorreggia ? Fa lo shotdown ?? :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: Caio Leggi tutto
27-9-2008 03:34

Accidenti! Ormai gli ingegneri della Hp dovranno scervellarsi per trovare una periferica di imput che non si inzaccheri a prova di mda .... TROVATO! Il cuscino touch! Lo metti sotto al sedere e sculettando un po' guardi i tuoi filmati, scrivi cordiali email, chatti con chi vuoi! E puoi pure mangiare patatine con piedi sudatissimi ... Leggi tutto
26-9-2008 17:38

beh, a me un oggetto del genere piace abbastanza ma lo considererei (e dunque utilizzerei) solo come na stazione multimediale un po' più hi tech...vedere foto, sentire musica, godersi film.... Certo magari inviare una foto o una canzone via mail....utilizzando brevemente una tastiera Qwerty virtuale sullo schermo, ma comunque sempre in... Leggi tutto
26-9-2008 15:16

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Una ricerca dell'Università di Lund (Svezia) mostra che avere un bambino costa al Pianeta l'emissione di 58,6 tonnellate di CO2 l'anno. In proporzione, si tenga conto che non avere l'auto fa risparmiare 2,4 tonnellate di CO2, l'essere vegani 0,8 tonnellate ed evitare un viaggio aereo 1,6 tonnellate. Lo studio conclude che una famiglia che sceglie di avere un bambino in meno contribuisce alla riduzione di emissioni di CO2 quanto 684 teenager che decidono di adottare un comportamento ecologista per il resto della vita. Cosa ne pensi?
È corretto. Farò meno figli.
Sono pazzi questi svedesi.

Mostra i risultati (1428 voti)
Settembre 2022
Google ti avvisa se i tuoi dati finiscono nel web
La “tanica di benzina” per le auto elettriche
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 2 ottobre


web metrics