Chi legge la vostra posta su Gmail? Oggi potete scoprirlo

Una nuova funzione permette di visualizzare chi sta accedendo alla nostra casella di posta e chiudere le sessioni dimenticate aperte di cui curiosi e malintenzionati potrebbero approfittare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 10-07-2008]

Gmail protegge dagli accessi non autorizzati

Google ha implementato un nuovo servizio per controllare gli accessi alla propria casella di posta. Il servizio, inizialmente disponibile solo nella versione americana e ora utilizzabile anche in quella italiana, permette di creare un log di tutte le volte che la vostra casella e-mail è stata aperta.

Spesso ci si dimentica aperto nel browser - sia a casa che magari in ufficio, in un internet café o in università - l'accesso a Gmail, dando la possibilità a chiunque di sbirciare tra le nostre lettere. D'ora in poi sapremo se ci sono stati accessi abusivi e quindi pizzicare il colpevole.

Tramite una linea di testo posta al fondo della pagina, sotto la capienza della casella, è possibile visualizzare se qualcun altro sta visionando il nostro account e quando è avvenuto l'ultimo accesso.

Invece con un pulsante presente nella sezione dedicata (cui si accede tramite il link Dettagli posto subito dopo le informazioni sulle attività dell'account) è possibile chiudere tutte le sessioni aperte rimediando quindi a eventuali nostre dimenticanze.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

mmmh.. ce l'ho anche io.. assai interessante, in specie dato che ho dovuto usare l'indirizzo di posta un paio di volte dal lavoro per spostare dei documenti da controllare anche da un'altra postazione Grazie Leggi tutto
14-7-2008 15:18

:?: Rimodifico: L'opzione c'è solo nella versione "recente" di Gmail. Ecco perchè non la vedevo. Leggi tutto
12-7-2008 13:51

sicuro di volerlo fare? Rischi di scoprire cose che preferiresti non sapere... Leggi tutto
10-7-2008 21:49

Allora sono un VIP visto che per quanto mi riguarda funziona ed è attiva :wink: Penso che però avrò una luuunga lista visto che utilizzando il plugin del Panda Rosso mi segnala ogni accesso ... Non dovrò dirlo a mia figlia sennò s'accorge che la "controllo" :roll: :P
10-7-2008 18:56

Se ne hai disponibili 6913 su 6913, e' facile capire perche' sei stato escluso ;-) Io ne ho usati ben 2500 (piu' ventimila messaggi di spam negli ultimi 30 giorni) Leggi tutto
10-7-2008 18:55

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è tra questi il motivo più importante per connetterti e utilizzare una rete Wi-Fi pubblica?
Per poter usare Google Maps o altri servizi di Gps.
Nel caso in cui qualcuno debba mettersi in contatto urgentemente con me.
Per non consumare il mio piano dati.
Per poter utilizzare un social network come Facebook, Instagram, Snapchat o altri.
Per rimanere in contatto con i miei contatti di lavoro (il capo, i clienti, i colleghi ecc.).
Per utilizzare i servizi di streaming come Netflix, Google Music e simili.
Per consultare il mio conto corrente online / carte di credito / informazioni finanziarie.
Per rimanere in contatto con i miei figli / parenti.
Per usare o aggiornare le mie app di dating online.

Mostra i risultati (1223 voti)
Dicembre 2020
La storia segreta di un gioiello scientifico
Microsoft brevetta la tecnologia per eliminare le riunioni inutili
Novembre 2020
Seria falla in Windows 7, la patch c'è ma non è ufficiale
Clienti Amazon: i corrieri rubano le nostre PlayStation
Edge, una marea di estensioni pericolose ruba i dati degli utenti
Apple, multa milionaria per aver rallentato gli iPhone
Il malware che colpisce gli utenti dei siti porno
Google Foto, si va verso il servizio a pagamento
Expedia, Booking, Hotels e altri: dati degli utenti visibili e accessibili
L'aspirapolvere che recupera gli AirPod dalle rotaie
Open Shell riporta in vita il menu Start di Windows 7
WhatsApp, ora è più facile eliminare foto e video inutili
Ottobre 2020
Windows 10, Microsoft si prepara a rivoluzionare l'interfaccia
Windows 10 elimina la schermata Sistema, un trucco la riporta in vita
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Tutti gli Arretrati


web metrics