Bove si uccise per non finire come Tavaroli

La causa del suicidio di Adamo Bove, capo della security Tim, potrebbe essere stata la consapevolezza che i suoi superiori gli avrebbero addossato tutte le colpe.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-07-2008]

Tavaroli, ex capo della security Telecom parla. E secondo alcuni, parla anche troppo e a sproposito. Chi invece non può più parlare è il suo più stretto collaboratore: Adamo Bove, già capo della security Tim e, dopo la fusione con Telecom, numero due di tutta la security.

Adamo Bove era un uomo intelligente, già capo della Digos, fratello gemello dell'allora capo dell'ufficio legale Telecom. Secondo gli inquirenti e la polizia, Bove si sarebbe ucciso, lanciandosi nel vuoto da un ponte di Napoli nel bel mezzo dell'inchiesta sulle presunte intercettazioni Telecom.

Aveva collaborato alla security, anche forse usando il famoso Radar (l'apparecchiatura che permetteva di conoscere i tabulati delle utenze mobili senza lasciarne traccia), ma poi aveva anche collaborato con la magistratura che indagava sulle utenze mobili dei servizi segreti militari, il Sismi.

Le due cose, forse, non si pareggiavano: Bove aveva capito che, alla fine, rischiava di fare la fine che Tavaroli sta facendo adesso: pagare per tutti, essere accusato di aver agito autonomamente e all'insaputa dei vertici aziendali e di Tronchetti, essere citato per danni dalla stessa Telecom.

Bove aveva capito che ormai era tutto perduto, c'era solo un'unica via di uscita: nel vuoto!

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (4)

{ALESSIO}
LO HANNO MESSO A TACERE XCHE SAPEVA TUTTO MOLTO BENE SULLA FARSA MESSA IN ATTO DI CALCIOPOLI ,E CON LE NUOVE PROVE INTERCETTAZIONI DI MORATTI E FACCHETTI ,OLTRE AL PROCESSO TELECOM ,AVREBBE PARLATO ,GIA TUTTI SAPEVANO CHE AVEVA GIA PARLATO TROPPO,MA NON IN UN PROCESSO...QUINDI ..SI SAREBBE SUICIDATO? NON CREDO PROPRIO
27-12-2021 02:58

{utente anonimo}
Il suicidio di Bove Leggi tutto
4-8-2008 17:49

{Loris}
".. a pensar male .. " Leggi tutto
23-7-2008 18:21

{infame}
metodo... Leggi tutto
23-7-2008 16:07

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ricevi un'email con un allegato Word dal nome “Addebiti”. Cosa fai?
Scarico il file e lo apro. Dev'essere qualcosa di importante
Prima di aprirlo, scansiono il file alla ricerca di eventuali virus
Inoltro l'email alla mia banca o alla mia azienda
Cancello il messaggio

Mostra i risultati (3518 voti)
Settembre 2022
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
WhatsApp, arriva il blocco degli screenshot
Le chiavi dell'auto? Al sicuro nel microonde
Intel, 5 miliardi per costruire uno stabilimento in Italia
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 26 settembre


web metrics