La Eff denuncia Bush, Cheney e tutta la Nsa per le intercettazioni

Le massime autorità degli Stati Uniti sarebbero direttamente responsabili dello spionaggio illegale di milioni di cittadini.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-09-2008]

Eff denuncia Bush Cheney Nsa spionaggio intercetta

La Electronic Frontier Foundation attacca direttamente il presidente Bush, il vicepresidente Cheney e l'Agenzia per la Sicurezza Nazionale (Nsa) denunciandoli tutti insieme ad altre agenzie e personalità del governo a nome dei clienti di At&t.

L'accusa è l'aver disposto e realizzato la sorveglianza e la registrazione delle comunicazioni di milioni di americani, in modo illegale e incostituzionale.

A provare le accuse ci sono i documenti forniti da Mark Klein, ex dipendente di At&t. Secondo quanto rivelato, la At&t avrebbe inviato copia del traffico Internet di un'infinità di cittadini a una "stanza segreta a San Francisco, controllata dalla Nsa".

La Eff vuole che le massime autorità si prendano personalmente la responsabilità di quanto avvenuto. Chiamarli in causa "è il modo migliore di garantire che questo spionaggio sfacciatamente illegale in futuro non venga più autorizzato" spiega Cindy Cohn, Legal Director di Eff.

Si tratta anche di un monito: "La nostra causa dovrebbe risuonare come un chiaro avvertimetno ai futuri occupanti della Casa Bianca: se violate le leggi e la privacy degli Americani, ci saranno delle conseguenze"

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

{Fabio}
Certo che se si rivelasse vero, e visti i precedenti non ho troppi motivi di dubitarne, sarebbe un bel biglietto da visita per "la più grande democrazia al mondo".
22-9-2008 19:32

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Un collaboratore di Zeus News ci ha posto il quesito: "Mio figlio ha ormai 8 anni, che grosso modo l'et in cui io ho ricevuto il Commodore 16 (avevo 9 anni). Lui per Natale vorrebbe un tablet. Che cosa gli regalo?" Secondo voi, meglio regalare...
Un tablet
Un notebook
Un Pc
Un Commodore 16
Qualcos'altro

Mostra i risultati (2055 voti)
Ottobre 2018
Il font che ti aiuta a ricordare quello che leggi
Finisce l'obbligo di installare Chrome su Android: Google piegata dalla multa UE
I robot giganti di Elon Musk
Violare WhatsApp? Basta una videochiamata
Microsoft: ecco perché l'Update di Windows 10 cancellava i file degli utenti
Microsoft getta la spugna e ritira l'aggiornamento di ottobre per Windows 10
Windows 10, attenti all'aggiornamento: potrebbe cancellare i documenti
Windows 10, arriva l'update di ottobre: ecco come aggiornare subito
WhatsApp, arriva la pubblicità
Migliaia di siti mobile accedono ai sensori dello smartphone senza informare l'utente
Settembre 2018
Demonoid offline da giorni, il proprietario è irreperibile
Virtual Desktop: Windows 10 diventa virtuale e si sposta nel cloud
Il bug in Firefox che manda in crash il browser (e spesso anche il sistema operativo)
Ex CEO di Google: tra dieci anni ci saranno due Internet
Il fallimento di Windows Store: un documento interno ne rivela la portata
Tutti gli Arretrati


web metrics