Windows 7 in pre-beta tra un mese

Al Pdc 2008 di Los Angeles Microsoft presenterà ufficialmente il successore di Vista con un'interfaccia rinnovata.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-09-2008]

Windows 7 Pdc 2008 Los Angeles pre-beta

Microsoft pare proprio decisa a lasciarsi alle spalle le figuracce fatte con Windows Vista e ricostruirsi un'immagine di efficienza con Windows 7.

Un sistema pulito, funzionale e che arriverà prima di quanto fosse previsto dovrebbe segnare la riscossa di Redmond, che ha annunciato il rilascio di una versione pre-beta di Windows 7 agli sviluppatori in occasione della Professionale Developer Conference 2008 di Los Angeles.

Anche se si tratterà di un'alpha, il sistema che verrà rivelato al Pdc di ottobre mostrerà "Windows nella sua interezza: il kernel, il supporto alla rete, all'hardware e ai dispositivi, e l'interfaccia utente", secondo quanto dichiarato da Denise Begley, sul blog dedicato all'evento.

La versione di Windows 7 che verrà mostrata non sarà la M3 che già in tanti conoscono, ma una nuova build che integrerà nuovi elementi dell'interfaccia (finora, in effetti, era praticamente identica a quel Vista che vorrebbe far dimenticare).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Una interfaccia accattivante (speriamo che non copi da Linux o OSX) e un Sistema Operativo che oramai abbandona la tecnologia NT per il Unix/BSD .... 8) Speriamo bene ! :D Ma non doveva essere per il 2012, oops 2010 oops, 2009 ??? Gli brucia proprio la coda alla Microsoft ! Ciao
27-9-2008 03:00

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è il motivo principale che ti può far desistere (oppure no) dal compiere un acquisto online?
La scarsa accessibilità del sito di ecommerce.
I tempi di consegna non certi.
La scomodità di dover rimanere a casa o di dover concordare la consegna con il corriere.
La possibilità che il pacco vada perso, se la spedizione non è tracciata.
La poca fiducia riposta nel negozio online.
Il prezzo maggiore del prodotto.
Le spese di spedizione elevate.
Il sovrapprezzo applicato per la spedizione contrassegno.
La scomodità di dover rispedire il pacco qualora la merce ricevuta sia danneggiata o difettosa.
La maggior difficoltà a far valere le condizioni di garanzia.
L'impossibilità di trattare sul prezzo o di chiedere uno sconto.
La poca fiducia riposta nei sistemi di pagamento online disponibili.

Mostra i risultati (2275 voti)
Ottobre 2020
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Settembre 2020
Se tutte le auto fossero elettriche, quanta energia in più servirebbe?
Tutti gli Arretrati


web metrics