The Gimp si avvicina a Photoshop con la versione 2.6

L'ultima release del software open source di fotoritocco porta con sé l'atteso supporto alla profondità di colore a 32 bit per canale.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-10-2008]

Gimp 2.6 Gegl 32 bit per canale Photoshop

The Gimp, per definizione il software open source dedicato al ritocco fotografico, ha raggiunto la versione 2.6 e inzia a proporsi in maniera più convinta all'utenza professionale.

Il confronto tra The Gimp e Photoshop, come si sa, è una di quelle guerre dalle quali è meglio restare fuori; in ogni caso il risultato, almeno finora, è che il software libero non si è ancora affermato nella fascia di utenti che va oltre l'attività amatoriale.

Uno dei motivi che frenano l'adozione da parte degli utenti avanzati è il supporto esclusivo da parte di The Gimp a una profondità di colore di soli 8 bit per canale. Ora, finalmente, questo limite può essere superato.

Il mezzo per raggiungere il supporto ai 32 bit per canale si chiama Gegl (Generic Graphics Library): un framework per l'editing delle immagini che porta Gimp a un livello più alto.

Gegl ancora non è pronto per essere attivato di default; opzionalmente, però, è possibile già utilizzarne le funzionalità abilitandolo manualmente e aspettando la prossima versione 2.8, quando non saranno più necessari trucchi.

The Gimp 2.6 porta con sé anche altri cambiamenti, tra cui nuove funzioni dei pennelli, miglioramenti ai tool di selezione e modifiche l'interfaccia (da sempre alternativamente amata e odiata), della quale è anche allo studio la riprogettazione. La lista completa delle novità può essere trovata sul sito ufficiale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 21)

...e solo il 20% delle potenzialitÓ del nostro cervello...
30-3-2009 20:21

Quoto. Usiamo solo il 10% delle funzionalitÓ di photoshop. Leggi tutto
30-3-2009 19:10

mi unisco al coro di quelli ke dicono ke l'interfaccia di Gimp e' scomoda.....arrivo da fotocioppe, ma confesso ke mi piacerebbe abbandonarlo visto ke mi rendo conto ke ne usero' si e no il 10%, anke con la gestione dei colori sono un incapace (la stampa e' sempre diversa da quello ke vedo su video :) ) e soprattutto w il freeware! Ho... Leggi tutto
30-3-2009 18:58

non temo i facinorosi, ne faccio parte anch'io ;)
8-10-2008 19:57

:lol: I tentativi di dr.K di non infiammare gli animi dei facinorosi sono quantomeno encomiabili 8) :wink: Leggi tutto
7-10-2008 23:30

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual Ŕ lo strumento di informazione di cui ti avvali di pi¨?
I media tradizioniali (Tv, radio, stampa, ecc.)
Internet, soprattutto i siti autorevoli (Repubblica, Corriere, ecc.)
Internet, soprattutto i siti indipendenti o di controinformazione
Internet, soprattutto i social network (Twitter, Facebook, ecc.)
Non mi fido di nessun media e credo solo a quello che vedo

Mostra i risultati (2976 voti)
Settembre 2019
Gli utenti hanno il diritto di rivendere i giochi comprati su Steam?
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
Tutti gli Arretrati


web metrics