Microsoft celebra la Giornata Antipirateria

La sede italiana dell'azienda chiede ai propri dipendenti di combattere la pirateria anche "in famiglia". Windows Xp guadagna la medaglia di software più copiato.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-10-2008]

Microsoft Giornata Antipirateria contraffatto

Nonostante Microsoft abbia avviato azioni legali in 49 diversi Paesi e chiesto ai propri dipendenti italiani di farsi ambasciatori di una mentalità contraria alla pirateria presso amici e familiari (come dice essa stessa in un comunicato), le copie illegali del software sono tuttora una piaga.

In certi casi, qualche successo è stato ottenuto. Rispetto al 1991, per esempio, la pirateria in Europa occidentale è passata dal 78 al 34 per cento, mentre negli Stati Uniti è stabile al 20 per cento. In molti mercati emergenti, tuttavia, il software pirata rappresenta più del 90 per cento del totale.

"Il software contraffatto", aggiunge il Procuratore Generale dello Stato di Washington, Rob McKenna, "uccide i lavori americani e soffoca la competizione".

Serve dunque un segno forte che riporti la legalità nel mondo del software, e per questo Microsoft ha ideato la Giornata Globale Antipirateria, che quest'anno si celebra il 21 ottobre.

Una riduzione della pirateria di appena il 10 per cento, sostiene l'azienda, porterebbe alla creazione di 32.000 posti di lavoro e a una crescita economica di 42 miliardi di dollari nei soli Stati Uniti.

Il software Microsoft più copiato è Windows Xp, che tuttora distanzia Vista di parecchie lunghezze e sembra destinato a tenere il podio ancora a lungo, aiutato dalla progressiva scomparsa delle copie legittime dagli scaffali. Poco sembra potere, nell'arginare il fenomeno, l'iniziativa Windows Genuine Advantage.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

E al momento buono ti fanno causa per riprendersi un po' di soldi. Bello, al mondo ti puoi aspettare di tutto, si poteva immaginare, ma questo non lo sapevo :D.
31-10-2008 22:54

Beh diffondono l'uso del loro software... anche Microsoft agli inizi segui' questa strategia. Se Word ed Excel sono diventati standard de facto per buona parte grazie a chi li piratava, mica solo per le loro caratteristiche (ai tempi).
31-10-2008 12:03

:shock: Ma che guadagno hanno se fanno cos? Leggi tutto
31-10-2008 11:34

Peccato che, per un power user di excel e powerpoint, Open Office sia come dare la bicicletta a un pilota di formula uno... E' anche vero che il 90% degli utenti scrive solo la lettera alla morosa con word e la lista della spesa con Excel, in tal caso OO e' fin troppo avanzato! Ciao! Leggi tutto
31-10-2008 10:28

A proposito di software piratato Leggi tutto
22-10-2008 09:47

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come passi maggiormente il tuo tempo online?
Sui social network
Leggendo e scrivendo email
Guardando filmati
Cercando e leggendo informazioni
Giocando online
Leggendo i blog
Sui forum
Ascoltando musica e radio online
Leggendo quotidiani e riviste
Altro (specificare nei commenti)

Mostra i risultati (1910 voti)
Aprile 2020
Violata Email.it: sottratti dati di 600.000 utenti, password comprese
5G e coronavirus, cittadini danno fuoco alle torri della telefonia
Tanti invocano l'app anti-coronavirus
Coronavirus, ragazzini si divertono a creare malware in tema
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Tutti gli Arretrati


web metrics