Telecom Italia chiude quindici sedi

L'ex monopolista prosegue nei tagli del personale e annuncia la chiusura di quindici sedi in altrettanti capoluoghi di provincia.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-02-2009]

licenziata

Telecom Italia in un incontro con i sindacati ha annunciato di voler proseguire, seppur in maniera non traumatica (sostiene), con il proprio piano di riduzione del personale che deve passare da 64.135 lavoratori di fine 2007 a 55.185 nel 2011.

Per l'immediato è prevista la soppressione di 350 posti nel servizio 1254 e di 200 venditori, insieme a 500 lavoratori che passeranno dagli staff alle attività operative.

E' poi prevista la chiusura entro il primo semestre 2009 di ben quindici sedi territoriali in altrettanti capoluoghi di provincia, con trasferimento obbligato del personale presso i capoluoghi di regione.

Per quest'ultima misura le organizzazioni sindacali hanno organizzato 8 ore di sciopero con manifestazioni locali e altre 8 ore di sciopero con una manifestazione nazionale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Purtoppo quello che tu chiedi è impossibile, perche chiedi che ci siano uomini e donne diversi, che abbiano a cuore la salute del prossimo, il benessere collettivo, il valore dei rapporti umani, le tradizioni nl senso piu genuino del termine, che abbiano senso dell'onore, del dovere e dell'onestà. :) Non gente egoista, pettegola,... Leggi tutto
15-2-2009 18:13

Non mi interessa, sembrerò cinico e spietato ma questo è il mercato del lavoro da subumani che abbiamo creato con le ns mani ... votandoci ad una economia di mercato alla carlona (usa docet) che non fa altro che creare distruzione e terra bruciata per salvare solo i furbi e gli addetti di partito .. dare colpe a policiti e politiche del... Leggi tutto
15-2-2009 17:39

In effetti è vero, ci sono aziende che han chiuso da anni dei siti, lasciando a casa gli operai ai quali dovevano dei soldi. Sono in causa da anni e queste aziende sono ancora in attivo ma i debiti con gli ex-dipendenti? Sono ancora in causa nei tribunali. Parlo di più di 15 anni, quindi qui si capisce che noi piccoli dipendenti siami... Leggi tutto
9-2-2009 15:05

{M.C.}
E' incredibile come abbiano potuto i centinaia di impiegati inutilizzati delle aree di staff passare indenni sotto le forche caudine di Colaninno e Tronchetti. Il problema, semmai, è la loro futura destinazione: alle vendite, anzichè all'assistenza.
9-2-2009 12:01

{Giovanni}
E ancora non è finita!!!! Leggi tutto
9-2-2009 11:36

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di queste affermazioni sul ruolo del digitale nella fotografia è secondo te più corretta?
Ha svilito l'arte fotografica. Oggi conta più essere bravi con i programmi di fotoritocco che dei buoni fotografi
L'era digitale è quella del falso. Praticamente non esiste foto su giornali, calendari e manifesti che non venga alterata al computer prima della pubblicazione.
Moderno strumento di democrazia, il digitale ha consetito di avvicinare per qualità il mondo degli amatori a quello dei professionisti.
I vantaggi economici e tecnici dello scattare in digitale hanno riportato interesse nella fotografia, che in ambito non professionale stava soccombendo sotto la diffusione delle videocamere.

Mostra i risultati (4567 voti)
Agosto 2020
Mozilla licenzia il 25% dei dipendenti
Falla nei chip Qualcomm, a rischio centinaia di milioni di smartphone
Che cosa succede dentro a uno pneumatico quando si viaggia?
Chrome permetterà di modificare le password salvate
Red Hat: Non installate quella patch
Il dispositivo che assorda gli Amazon Echo
Luglio 2020
La vecchia raccolta di Cd e Dvd potrebbe essere in pericolo
5G: come eliminare il 90% delle emissioni
Bloatbox ripulisce Windows 10 dalle app indesiderate
Non coprite quella webcam
Falla nei caricabatterie: telefoni e tablet a rischio incendio
Windows 10, come aggirare il bug che segnala la mancanza di connessione
Windows 10 e l'aggiornamento che risolve tutti i bug
Razzismo: via i termini blacklist, master e slave dal kernel Linux
WindowsFX, la distribuzione Linux per chi vuole lasciare Windows 10
Tutti gli Arretrati


web metrics