Si allunga l'attesa per Usb 3.0

Lo standard non debutterà prima della fine del 2011. Intel non ha interesse a promuoverlo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-04-2010]

usb 3.0

Nonostante le sue prestazioni facciano gola a molti, sembra che per il debutto di Usb 3.0 occorrerà attendere ancora un po': Intel non mostra molta fretta nell'integrare il nuovo standard nei chipset.

Il debutto su larga scala è attualmente atteso per la fine del 2011 almeno e, secondo gli analisti, c'è un motivo preciso: per Intel Usb 3.0 non rappresenta una priorità, dato che la maggior parte degli utenti se la cava benissimo con la versione 2.0.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (4)

{Enorme Vigenti}
Il vero motivo Leggi tutto
9-4-2010 09:31

ma cosa vuol dire? gli utenti se la cavavano benissimo anche con il 486 il concetto di tempo in informatica non è quello a cui siamo abituati noi, un anno e mezzo può essere veramente molto tempo... è chiaro che per spostare 500mb con la 2.0 mi importa poco se ci metto 30 secondi invece di 5, il discorso cambia se devo muovere un paio... Leggi tutto
9-4-2010 00:38

mah, dici? stanno integrando controller nec per cercare di spingere sulla cosa: se lo fa asus con le mobo ultima generazione perchè non può adeguarsi anche intel?
9-4-2010 00:27

I colli di bottiglia sono sempre da eliminare ed il protocollo USB 3.0 promette prestazioni veramente eccezionali che ne consigliano l'uso immediato, ma forse sono proprio questo tipo di prestazioni ad essere il vero nucleo del problema, visto che per ragioni elettriche possono sorgere dei problemi per raggiungere le prestazioni previste... Leggi tutto
8-4-2010 21:52

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Preferiresti lavorare da casa piuttosto che andare in ufficio?
Sì, ma in azienda non me lo permettono.
No.
Sì, ma solo alcuni giorni alla settimana.
Sì, ma solo alcuni giorni al mese.
Sono costretto a farlo ma preferirei di no.
Non lo so.
Non ho un lavoro.

Mostra i risultati (2306 voti)
Ottobre 2019
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Tutti gli Arretrati


web metrics