Avvistato il Service Pack 1 di Windows 7

La versione beta circola nei circuiti peer to peer. Contiene le correzioni ai bug e il supporto a Usb 3.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-06-2010]

Windows 7 Service Pack 1 in Rete peer to peer

È apparsa in rete una nuova versione del Service Pack 1 per Windows 7, la raccolta di correzioni e aggiornamenti annunciata lo scorso marzo e ora giunta alla revisione 6.1.7601.16562, rintracciabile sui circuiti peer to peer.

Chi ha avuto il coraggio in installare questa versione non ufficiale non ha notato cambiamenti per l'utenza desktop (Windows 7 guadagna il supporto nativo a Usb 3, ma nulla di sconvolgente dal punto di vista dell'uso normale) mentre Windows 2008 R2 ottiene miglioramenti più consistenti: la possibilità di aggiornare dinamicamente la quantità di memoria assegnata alle macchine virtuali e la possibilità di fornire l'accelerazione Direct3D ai thin client.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

Da quello che ho letto su varie riviste di informatica il service pack 1 di Seven conterrà oltre varie correzioni tutti gli aggiornamenti emessi dalla sua uscita ad oggi,ecco perchè sarà corposo. Leggi tutto
23-7-2010 23:36

Ho visto in giro che il SP1 di seven è grande (compresso) quasi 300Mb! Non sto a fare calcoli, percentuali o proporzioni con un normale DVD di installazione del sistema... Ma, 300Mb di correzioni, patch ecc. ecc. non Vi sembrano un po' troppi? Possibile che fossero necessarie/indispensabili tutte queste cose? Se poi invece, all'interno... Leggi tutto
28-6-2010 19:42

Chissà come mai spesso succede che certi service pack o aggiornamenti si di sistemi operativi o programmi finiscono in "anteprima" sui circuiti p2p... che abbiano tutte queste aziende programmatori che si divertono a fare questo oppure è una manovra pubblicitaria? ai posteri l'ardua sentenza. Ps. speriamo che il sp1 sia degno... Leggi tutto
28-6-2010 19:07

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Alcuni anni fa, L'Agenzia delle Entrate pubblicò sul web i redditi dei cittadini; poi, dopo l'intervento del Garante Privacy, li mise offline. Questi dati secondo te devono essere disponibili su Internet?
No
Non saprei

Mostra i risultati (5359 voti)
Aprile 2020
Coronavirus, ragazzini si divertono a creare malware in tema
Vulnerabilità in Zoom, a rischio le password di Windows
Marzo 2020
Oltre un milione di e-book gratis sull'Internet Archive
La truffa della chiavetta Usb che arriva per posta
Windows 10, Pannello di Controllo verso la pensione
Windows 10, in un video un assaggio delle novità
Cellulari, app e privacy ai tempi della pandemia
Coronavirus Challenge, leccare una toilette per notorietà
Windows 10, patch di emergenza per evitare il nuovo WannaCry
L'open source contro il coronavirus
Windows 10, l'update KB4535996 mina le prestazioni
L'Unione Europea vuole un proprio sistema operativo
Addio, Dada.it
Febbraio 2020
Smartphone, la UE rivuole le batterie rimovibili
Il ransomware che prende di mira gli italiani
Tutti gli Arretrati


web metrics