iPhone 4, un aggiornamento software risolverà i problemi?

Sarebbe di un bug in iOS 4 la colpa dei problemi di ricezione. Apple lavora su un update.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 28-06-2010]

iPhone 4 aggiornamento iOS problemi ricezione

Dopo averlo inizialmente etichettato come un falso problema, Apple ha deciso di prendere sul serio le lamentele dei propri utenti e approntare una soluzione per risolvere l'imbarazzante bug che peggiora o impedisce la ricezione del segnale se si impugna l'iPhone 4 in un certo modo.

Parlare di bug è appropriato, almeno stando alle indiscrezioni che emergono in queste ore: l'azienda di Cupertino sarebbe infatti al lavoro per rilasciare in tempi brevi un aggiornamento software, il quale dovrebbe porre fine a ogni problema.

L'update, che probabilmente diverrà noto come la versione 4.0.1 di iOS, sarebbe tutto quanto necessario per poter continuare a conversare senza interruzione. Pare infatti che la colpa delle disconnessioni sia da attribuire non a un'errata progettazione dell'hardware, ma a un'imprecisione nel programma di calibrazione della frequenza radio.

In pratica, iPhone si troverebbe in difficoltà nei momenti in cui è richiesto un cambio di frequenza, e risolverebbe tali difficoltà in maniera piuttosto drastica, mostrando il messaggio che indica l'assenza di segnale.

A confermare l'ipotesi del problema software - certamente seccante, ma molto meno serio di un problema hardware - ci sarebbero anche le testimonianze di alcuni utenti di iPhone 3GS, che avrebbero notato le stesse cadute della connessione segnalate dai possessori del modello successivo subito dopo l'aggiornamento a iOS 4.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

Io aspetto ancora la i-carta-igienica da 200€ a rotolo che non pulisce ma che lo farà -forse- dopo qualche mese dal lancio sul mercato.
29-6-2010 00:39

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Con quale di queste affermazioni concordi maggiormente?
Il Governo sta facendo troppo poco per portare la banda larga anche nelle zone più remote.
Il Governo riuscirà a migliorare la diffusione della banda larga.
Il Governo vorrebbe fare di più per la diffusione della banda larga, ma mancano le risorse.
Il Governo non sta facendo abbastanza per reperire risorse per la banda larga.
Al Governo non frega nulla della banda larga a meno che qualche lobby o qualche gruppo finanziario o industriale gliela chieda; a quel punto troverà il modo di mettere una nuova tassa ai pensionati o ai lavoratori dipendenti per reperire i fondi.

Mostra i risultati (3438 voti)
Giugno 2022
Cosa succede alle password se cambio o perdo il mio dispositivo?
Il sistema operativo open source che ridà vita ai vecchi smartphone
Adobe, prove di Photoshop gratuito per tutti
15 giugno, finisce l'era di Internet Explorer
Grave falla in Windows, occhio ai documenti di Word
Toyota: cartucce di idrogeno per alimentare auto, case, droni
Maggio 2022
La Rete esce da TIM: nasce la Open Access italiana
DuckDuckGo consente a Microsoft di tracciare gli utenti
Russi saccheggiano trattori ucraini, che vengono brickati da remoto
Necrofinanza e criptovalute: lo scoppio di Terra/Luna
Pwn2Own 2022, Windows 11 e Ubuntu cadono il primo giorno
Migliaia di siti sono keylogger nascosti
Radio a onde corte: davvero?
UE, tutte le chat saranno esaminate in cerca di pedopornografia
Le IA di Facebook e Twitter contro la disinformazione russa
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 30 giugno


web metrics