Bando ai sacchetti di plastica, ora è ufficiale

Annullato il rinvio inizialmente contenuto nel decreto Milleproroghe. Dal primo gennaio 2011 solo sacchetti in tela o materiali ecologici.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-12-2010]

Bando sacchetti plastica Prestigiacomo Milleprorog

Per alcune ore, quando la bozza del decreto cosiddetto Milleproroghe è apparsa in Rete, si è levato un coro deluso: il bando dei sacchetti di plastica era stato nuovamente rimandato.

L'opposizione in Consiglio dei Ministri da parte di Stefania Prestigiacomo, ministro dell'ambiente, ha invece permesso di realizzare una promessa che viene rinviata sin dalla Finanziaria 2007: dal primo gennaio 2011 i sacchetti di plastica diventeranno fuorilegge.

"Al ministro Prestigiacomo va il nostro plauso" ha dichiarato Vittorio Cogliati Dezza, presidente di Legambiente, il quale ha anche affermato che l'associazione vigilerà "affinché questa importante misura da noi fortemente voluta non sia nuovamente messa in pericolo dalle pressioni delle lobby dei produttori di plastica".

Sostituire i sacchetti di plastica con quelli in materiale ricavato dall'amido di mais o con le vecchie borse di tela rappresenta un gran cambiamento per le abitudini dei consumatori italiani.

Fino a oggi nel nostro Paese si consumava il 25% dei 100 miliardi di sacchetti utilizzati in Europa, con un consumo medio annuale di 300 esemplari a testa.

Prevedibilmente contraria alla decisione è Unionplast, che fare appello a tutte le aziende produttrici di sacchetti per fare ricorso, sostenendo che il bando ai sacchetti danneggia la concorrenza tra le imprese di materie plastiche, svantaggiando quelle che utilizzano il petrolio.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
2050, più plastica che pesci nel mare
New York mette al bando il polistirolo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 24)

{paolodelbene}
finalmente i sacchetti di plastica diventeranno fuori legge . è dalla fine degli anni 80 che se parla e si sono fatti esperimenti di ogni genere, ma non si sono mai introdotti. i sacchetti bio, così come quelli di plastica si debbono pagare ! sarebbe ora che venissero abbassati i costi per i sacchetti bio ed aumentati i costi per i... Leggi tutto
21-2-2011 00:15

Vero. Ma come fanno in altri Paesi che da anni (vedi Svizzera se non ci credi) hanno abolito il sacchetto di plastica? Semplicemente che i sacchetti di carta e "bio" sono robustissimi e non si rompono facilmente come da noi. Quelli di carta è cartone bello spesso e quelli "bio" hanno 2 strati. Inoltre vendono tutti... Leggi tutto
25-12-2010 22:51

Ma no, così come stan facendo i biopneumatici allo stesso modo faranno i sacchetti che tengono i liquidi senza disfarsi in mano. E con quel che costa il ritiro dei R.S.U., sarebbe bene che i cittadini PRETENDESSERO dalle amministrazioni comunali la fornitura gratuita di tutti i sacchetti necessari Leggi tutto
24-12-2010 14:54

Vedo purtroppo (con orrore, devo ammetterlo candidamente) che il germe del sospetto e della cospirazione strisciante in ogni cosa e in ogni dove regna sovrana in questo forum: partendo da questo presupposto, dunque, niente è certo, tutto è deprecabile e l'immobilismo viene assurto a paradigma di una condotta morale ineccepibile. Mi... Leggi tutto
24-12-2010 09:11

FAccio parte di quelle persone sventate e poco organizzate che arrivano alla cassa del super e si accorgono di non avere con sé nessuna delle borse, di ogni forma, colore e dimensione, comperate a caro prezzo per fare la spesa. A questo punto compero un nuovo borsone ecologico e tiro due porc! sulla mia sbadataggine. Cerco di riciclare... Leggi tutto
24-12-2010 08:20

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Come preferiresti controllare la Tv?
Con lo smartphone
Con il tablet
Con i gesti del corpo
Con la voce
Con il pensiero
Con il telecomando

Mostra i risultati (1772 voti)
Ottobre 2019
Il sistema operativo per sopravvivere all'Apocalisse
Pegasus, la nuova interfaccia di Windows 10
Dal papà di Android uno smartphone radicalmente diverso
Otto mesi di carcere per chi rivelò gli stipendi d'oro sindacali
Windows, l'aggiornamento impedisce di stampare
Antibufala: la Tesla della polizia rimasta a secco durante un inseguimento
Esplode lo smartphone in carica, muore ragazzina
Settembre 2019
Windows, l'aggiornamento di ottobre mette il turbo al Pc
Tutta la verità sul caso del dominio Italia Viva
Ecco perché gli aggiornamenti Windows hanno così tanti bug
A che età dare lo smartphone ai propri figli?
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Tutti gli Arretrati


web metrics