L'iCade non è più un pesce d'aprile

L'iPad si trasforma in una sala giochi degli anni '80 e gli arcade di Atari tornano in vita.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-05-2011]

iCade iPad Atari arcade videogame ThinkGeek

Soltanto un anno fa, iCADE non era altro che un pesce d'aprile; oggi è diventato realtà.

In vendita su ThinkGeek, è l'accessorio ideale per i fan dell'iPad che al tempo stesso sentono la nostalgia non solo per i vecchi videogiochi ma anche per i grandi case che li ospitavano.

iCADE permette di riportare in vita gli arcade del passato fornendo un sistema di controllo che sembrava sepolto nel tempo e comunica con l'iPad via Bluetooth.

Dato che l'hardware non è tutto, ThinkGeek si è accordata con Atari per garantire il ritorno dei classici - titoli come Asteroids - sull'iPad e già include Pong; inoltre un'API apposita consentirà agli sviluppatori di "supportare quasi ogni gioco".

Grazie alle funzioni di acquisto in-app è poi possibile comprare i pacchetti di giochi: tre videogame costano un dollaro; tutti i 100 giochi disponibili costano 14,99 dollari.

iCADE è in vendita a 99,99 dollari; sfortunatamente al momento la distribuzione è limitata all'interno degli Stati Uniti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

Non che sia legale... Leggi tutto
4-5-2011 13:46

{utente anonimo}
ma che pacchianata, peggio che il nuovo c64, un portatile moderno travestito da vecchio c64. Per avere lla magia dei vecchi videogiochi mi bastano gli emulatori come il Mame32 e tutte le rom, scaricabili in blocco nei circuiti di p2p, alla faccia di Atari!
4-5-2011 12:10

Carino.
3-5-2011 22:15

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Ora che la musica soprattutto digitale, che cosa farai dei vecchi CD audio che non ascolti pi?
Li butto via
Li vendo
Li regalo
Li "rippo" sul Pc
Li metto sul lunotto dell'auto per evitare gli autovelox
Ci tappezzo la stanza o ne faccio sottobicchieri

Mostra i risultati (2301 voti)
Ottobre 2022
DALL-E diventa libero e gratuito: immagini sintetiche per tutti
Settembre 2022
Google ti avvisa se i tuoi dati finiscono nel web
La “tanica di benzina” per le auto elettriche
La strana storia dell'utente HME2 di Arpanet
LibreOffice diventa a pagamento
2022, fuga dall'open source
Dati a spasso nel cloud
Di chi sono i tuoi dati quando muori?
Smartphone, l'UE vuole pezzi di ricambio disponibili per almeno 5 anni
Ex designer di Microsoft demolisce il menu Start di Windows 11
Auto Hyundai “hackerata”
Agosto 2022
Genitori indagati dopo aver mandato foto dei figli ai medici
DuckDuckGo, la protezione delle email è per tutti
Il computer portatile economico che fa a meno del monitor
Microsoft avvisa: attenzione all'aggiornamento KB501270
Tutti gli Arretrati
Accadde oggi - 7 ottobre


web metrics